Lunedì, 20 Settembre 2021
Incidenti stradali Ortona

Ladri di biciclette in trasferta smascherati da un tamponamento in autostrada

Denunciati a piede libero due uomini di San Severo (Foggia). A chiamare la polizia l'automobilista tamponato, a cui il conducente del furgone non aveva voluto rilasciare i propri dati, invitandolo a seguirlo al casello

Un banale tamponamento in autostrada ha permesso di scoprire un traffico di bici rubate, per cui sono stati denunciati di uomini di San Severo (Foggia). L'incidente tra un'auto e un furgone è accaduto ieri mattina (mercoledì 9 agosto), sull'autostrada A14, nei pressi del casello di Ortona. E quando la polizia stradale è intervenuta chiamata dal conducente dell'auto, ha scoperto che a bordo del furgone c'erano diverse biciclette, tutte risultate rubate.

Gli investigatori della squadra di polizia giudiziaria della sottosezione di Polizia Autostradale della Polstrada di Foggia, a seguito del tamponamento, hanno deciso di effettuare un’ispezione sulla merce trasportata dall’autocarro, preso a noleggio. Il controllo è scattato dopo che il conducente si era rifiutato di rilasciare i suoi dati alla controparte, invitando l'automobilista a seguirlo fino al casello autostradale di San Severo. Ma l'automobilista che era stato tamponato ha telefonato alla polizia, destando l’interesse dell’unità operativa specializzata, che ha deciso di intercettare i mezzi al casello.

Il controllo di polizia ha permesso di rinvenire 25 biciclette usate, stipate a bordo del furgone, un Fiat Ducato di colore bianco. Tutte le due ruote sono risultate essere provento di furti, messi a segno nel circondario del comune di Roseto degli Abruzzi (Teramo). Tra i mezzi sotto sequestro c'erano anche 5 biciclette che il Comune del teramano cede in comodato d'uso. Gli agenti hanno sequestrato anche strumenti atti allo scasso, rivenuti all'interno dell'auto "staffetta", che viaggiava come scorta al furgone. 

Ora sono in corso accertamenti per risalire all'identità degli altri proprietari delle bici rubate. In due sono stati denunciati a piede libero: si tratta di due sanseveresi, di 21 e 42 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di biciclette in trasferta smascherati da un tamponamento in autostrada

ChietiToday è in caricamento