Quando si possono accendere i termosifoni a Chieti?

Le date di accensione e la durata oraria dei termosifoni a Chieti e nel resto delle città d'Italia in base alle diverse zone climatiche

Quando si accendono i termosifoni a Chieti? Per l’inverno 2019-2020 si riconferma la data di accensione dei riscaldamenti degli scorsi anni, ovvero il 1° novembre.

Questa data fa riferimento a chi ha un impianto di riscaldamento centralizzato, in particolar modo i condomini. L’accensione non è stabilita casualmente ma è regolamentata dalla Legge 10-1991, che stabilisce l’inizio in base alla zona climatica di appartenenza, tenendo conto delle temperature medie giornaliere.

Chieti appartiene alla zona D, o Appenninica, che quest’anno - come gli altri anni - prevede l’inizio il 1° novembre 2019 e lo spegnimento il 15 aprile 2020 per una durata giornaliera pari a 12 ore.

E nelle altre parti d’Italia?

Nelle altre regioni di Italia la data di accensione, di relativo spegnimento e il numero di ore per cui è possibile usufruire del riscaldamento centralizzato varia in base alla zona climatica.

Di seguito la tabella che mostra le zone climatiche, con le città e le province appartenenti, la data di accensione della caldaia, di spegnimento e il numero di ore giornaliere di riscaldamento.

ZONA CLIMATICA

PERIODO D’ACCENSIONE DEL RISCALDAMENTO CONDOMINIALE

ORARIO IN CUI IL RISCALDAMENTO CONDOMINIALE PUO’ ESSERE ACCESO

Zona F (Zona Alpina: province di Cuneo, Belluno e Trento)

Non ci sono limitazioni

Non ci sono limitazioni

Zona E (Zona Padana: province di Alessandria; Aosta; Asti; Bergamo; Biella; Brescia; Como; Cremona; Lecco; Lodi; Milano; Novara; Padova; Pavia; Sondrio; Torino; Varese; Verbania; Vercelli; Bologna; Bolzano; Ferrara; Gorizia; Modena; Parma; Piacenza; Pordenone; Ravenna; Reggio Emilia; Rimini; Rovigo; Treviso; Trieste; Udine; Venezia; Verona; Vicenza; Arezzo; Perugia; Frosinone; Rieti; Campobasso; Enna; L’Aquila e Potenza)

Dal 15 Ottobre al 14 Aprile

14 ore al giorno

Zona D (Zona Appenninica: Genova; La Spezia; Savona; Forlì; Ancona; Ascoli Piceno; Firenze; Grosseto; Livorno; Lucca; Macerata; Massa C.; Pesaro; Pisa; Pistoia; Prato; Roma; Siena; Terni; Viterbo; Avellino; Caltanissetta; Chieti; Foggia; Isernia; Matera; Nuoro; Pescara; Teramo; Vibo Valentia)

Dal 1 Novembre al 15 Aprile

12 ore al giorno

Zona C (Zona Adriatica Settentrionale: province di Imperia; Latina; Bari; Benevento; Brindisi; Cagliari; Caserta; Catanzaro; Cosenza; Lecce; Napoli; Oristano; Ragusa; Salerno; Sassari; Taranto)

Dal 15 Novembre al 31 Marzo

10 ore al giorno

Zona B (Zona Tirrenica: Agrigento; Catania; Crotone; Messina; Palermo; Reggio Calabria; Siracusa; Trapani).

 Dal 1 Dicembre al 31 Marzo

8 ore al giorno

Zona A (Zona Sud-Orientale e delle Isole: Comuni di Lampedusa e Linosa; Porto Empedocle).

Da 1 Dicembre al 15 Marzo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

6 ore al giorno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Geco in casa: come scacciarlo e perché segnalarlo al Wwf Abruzzo

  • Leroy Merlin si espande: presentato il nuovo polo della casa a San Giovanni Teatino

  • Come fare la lavatrice senza sprechi: consigli furbi per risparmiare in bolletta

  • Come pulire casa quando in giro ci sono animali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento