rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Arredare

Cromoterapia in casa: come sfruttare la potenza dei colori per ambienti rilassanti

Il corpo assorbe la luce e le radiazioni emesse da una cromia, reagendo in modo differente

La cromoterapia si basa sul ruolo che determinati colori svolgono sul benessere psicofisico di ogni persona. Questo avviene perché il corpo assorbe la luce e le radiazioni emesse da una cromia, reagendo in modo differente. Alcune tinte sono rilassanti, altre energizzanti. Motivo per cui la cromoterapia è considerata importantissimo nell’arredamento di una casa. Scegliere i colori delle pareti, dei mobili e degli accessori è fondamentale per trovare un certo equilibrio anche a seconda di ogni singola stanza.

Vediamo allora quali sono i colori consigliati per arredare gli ambienti di casa secondo i principi della cromoterapia.

Colori per l’ingresso

L’ingresso è il biglietto da visita di ogni casa. Motivo per cui necessita di colori che mettono subito a proprio agio e generino benessere. Il beige è una tonalità neutra, ideale per questo ambiente, ma anche qualcosa di più intenso conferirà relax e carattere, come verde petrolio e blu pavone.

Cromoterapia in cucina

La cucina è una stanza in cui si svolgono buona parte delle relazioni familiari. Di solito si preferiscono colori energici e vitali, come giallo e arancione, ma non è necessario abusarne. Si possono aggiungere anche piccoli tocchi cromatici preferendo una base neutra, magari panna, per ottenere un ambiente bello, vivace ma senza eccessi.

Cromoterapia in soggiorno

Il bianco è uno dei colori must per il soggiorno, perché dona luminosità e soprattutto fa da cornice a tutti gli accessori colorati ma anche ai tessili presenti, come i tessuti di divani e cuscini e delle tende.

Tuttavia, per variare, si possono preferire altre tonalità delicate come tortora o grigio chiaro.

I colori giusti per la camera da letto

Camera da letto vuol dire riposo. Qui sono richiesti colori in grado di risvegliare la calma, come blu e indaco. Per un tocco più fresco ma comunque tranquillo, consigliamo verde salvia e rosa cipria. Mentre per quanto riguarda i mobili, preferiteli in legno chiaro.

Colori per il bagno

In bagno si consigliano sempre colori neutri ma comunque calmi e rilassanti, sobri e formali. Ecco perché sono particolarmente adatti per questa stanza cromie come blu, grigio e sabbia.

Prodotti online

Tappeto grigio

Poltrona verde

Copriletto blu

Divano bianco

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cromoterapia in casa: come sfruttare la potenza dei colori per ambienti rilassanti

ChietiToday è in caricamento