rotate-mobile
Attualità Bucchianico

Un premio di poesia dialettale dedicato a Stefania Di Menna, l'insegnante di Bucchianico scomparsa a soli 52 anni

Comporre versi in vernacolo e opere teatrali era una delle sue passioni più grandi; per questo, chi l'ha amata e apprezzata, ha deciso di onorare la sua memoria con un concorso dedicato ad adulti e studenti

Un premio di poesia dialettale per onorare la memoria di un'insegnante molto amata, scomparsa prematuramente. È quello organizzato dalla Pro Loco San Camillo de Lellis di Bucchianico e dal Comune, intitolato a Stefania Di Menna, insegnante del locale istituto comprensivo dal 2010 fino alla sua scomparsa, lo scorso aprile, a 52 anni.

In questi giorni è stato pubblicato il bando della prima edizione del premio di poesia dialettale, che prevede due categorie: quella riservata ai maggiorenni e quella dedicata agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Le opere, rigorosamente in dialetto, non dovranno superare i 30 versi.

La giuria, nominata dal comitato organizzatore, selezionerà tre finaliste per la categoria degli over 18, e sei per quella riservata alle scuole, tre per la primaria e tre per la secondaria di primo grado. In seguito, sarà stilata la graduatoria di merito.

Il vincitore della categoria adulti riceverà un premio in denaro di 200 euro, il secondo classificato di 100, il terzo di 50. Ai vincitori della categoria riservata alle scuole verranno attribuiti premi con finalità didattiche.

Le poesie possono essere inviate entro il 29 febbraio 2024, con le modalità indicate sul bando. La cerimonia di premiazione è in programma il 2 aprile 2024, a Bucchianico.

La scelta di dedicare a Stefania Di Menna un premio di poesia dialettale deriva dal fatto che lei stessa prediligeva la scrittura di versi in vernacolo e testi teatrali, con cui ha conquistato anche diversi riconoscimenti. All'attività di docente, affiancava quella di catechista, sempre impegnata nella partecipazione a tutte le iniziative del suo paese. "Stefania - si legge nella presentazione sul sito del premio di poesia - è stata un dono per tutti coloro che l’hanno conosciuta. Possa il suo esempio di vita continuare ad ispirare e guidare quanti condividono valori come l’onestà, l’amicizia, la sete di conoscenza e, soprattutto, l’attenzione ai più deboli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un premio di poesia dialettale dedicato a Stefania Di Menna, l'insegnante di Bucchianico scomparsa a soli 52 anni

ChietiToday è in caricamento