rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità Vasto

Un premio ai diplomati eccellenti: il riconoscimento Lions Club Vasto Host agli studenti da 100 centesimi

Cerimonia per regalare un riconoscimento al merito scolastico dedicata ai ragazzi che nell'anno 2022-2023 hanno tagliato il traguardo della maturità con il massimo dei voti

Anche quest’anno il Lions Club Vasto Host ha voluto attribuire un riconoscimento al merito scolastico e lo ha fatto con una cerimonia che ha racchiuso la 29esima edizione del ‘Premio diplomati con 100/100’, riservato ai giovani che nell'anno scolastico 2022-2023 hanno tagliato il traguardo della maturità con il massimo dei voti, e la premiazione del 36esimo concorso internazionale ‘Un Poster per la Pace’, riservato ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado.

L’evento è stato promosso giovedì scorso, alla presenza del Governatore del distretto Lions 108A, Marco Candela, di tante autorità lionistiche, civili e scolastiche e di tanti ospiti assiepati in una nutritissima e stracolma platea del teatro Madonna dell’Asilo. Il saluto dell'amministrazione comunale, ai ragazzi e agli ospiti, è stato portato dall'assessora all’Istruzione Anna Bosco; quello del distretto Lions da Luigi Spadaccini, in qualità di presidente della Zona A della VII Circoscrizione, che ha parlato del rapporto tra i Lions e i giovani.

Il presidente del Lions Club Vasto Host, Francesco Pietrocola, nel suo intervento di saluti iniziale, ha parlato di lionismo e delle motivazioni che da anni sono alla base dell’iniziativa che rappresenta un riconoscimento all’impegno, alla dedizione, alla tenacia dei giovani studenti. L’evento di premiazione è iniziato con il conferimento del premio agli autori del ‘Poster per la pace’, momenti preceduti dall'intervento dell'officer distrettuale Virginio Di Pierro, il quale ha illustrato le ragioni e la storia del concorso che vede impegnati milioni di ragazzi in tutto il mondo.

Quest'anno, a livello locale, i ragazzi delle tre scuole sponsorizzate dal sodalizio lionistico vastese hanno realizzato oltre 260 poster e, tra questi, 6 sono stati selezionati quali vincitori (2 per scuola ex aequo) e 10 meritevoli di menzione speciale.

Il presidente Pietrocola, quindi, ha annunciato che da questa edizione il "Premio diplomati con 100/100" sarà dedicato al ricordo di due soci scomparsi, Raffaele Petti, ideatore 29 anni fa del premio, e Raffaele Anniballe, da sempre infaticabile organizzatore e gestore del premio. Dinanzi ai figli dei due soci visibilmente commossi, il socio Filippo Menna li ha ricordati parlandone in termini di veri Lions dediti agli altri con grande semplicità e disponibilità. Poi, ha brevemente ripercorso la motivazione dell'istituzione, premiare il merito, e la storia del premio che in questi 29 anni è stato conferito a quasi 2.000 giovani.

Quest’anno i diplomati con 100/100 nelle diverse scuole secondarie di secondo grado di Vasto e del circondario sono stati 75 e, tra essi, diversi diplomati con 100/100 e lode. A tutti loro sono state consegnate, in maniera semplice ma sentita, targa e pergamena. L’intervento di chiusura, come di consueto, è stato tenuto dal Governatore distrettuale Marco Candela, che, complimentandosi con i ragazzi premiati e invitandoli a proseguire la vita con impegno in ogni ambito, ha voluto ringraziare il Lions Club Vasto Host per questa magnifica intuizione e per tutte le attività di service che il Club svolge, da oltre 60 anni, con costanza e determinazione a livello locale, distrettuale, nazionale e internazionale. La grande foto finale ha sancito il successo della manifestazione e rinviato l’appuntamento all'anno prossimo per la 30esimo edizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un premio ai diplomati eccellenti: il riconoscimento Lions Club Vasto Host agli studenti da 100 centesimi

ChietiToday è in caricamento