rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Attualità Vacri

A Pennadomo e Vacri aperti i nuovi uffici postali "Polis"

Sempre nell’ambito del progetto, lavori al via in questi giorni a Gamberale, Gessopalena e Ari

Ha riaperto al pubblico oggi, mercoledì 11 ottobre, l’ufficio postale di Pennadomo. Sono terminati, infatti, i lavori di ristrutturazione della sede finalizzati ad accogliere, non appena saranno operativi, tutti i principali servizi della Pubblica Amministrazione grazie al progetto “Polis – Casa dei Servizi Digitali”, l’iniziativa ideata da Poste Italiane per promuovere la coesione economica, sociale e territoriale nei 7 mila comuni con meno di 15mila abitanti contribuendo al loro rilancio.

In particolare, come già avviene in 98 uffici postali della provincia, direttamente allo sportello dell’ufficio postale è già possibile richiedere i primi tre certificati Inps: il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “Obis M”, che riassume i dati informativi relativi all’assegno pensionistico.

Nell’ambito degli interventi, si inserisce anche la nuova configurazione della linea di sportelleria, con altezze ribassate per agevolare tutti i segmenti di clientela e postazione di lavoro ergonomica per favorire una corretta postura. 

L’ufficio postale di Pennadomo è a disposizione dei cittadini con il consueto orario: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.20 alle 13.45.

Sempre nell’ambito del Progetto Polis, nei giorni scorsi ha riaperto la sede di Vacri e sono partiti i lavori di ammodernamento negli uffici postali di Gamberale e Gessopalena. Durante l’intera durata degli interventi, stimata salvo imprevisti in quindici giorni a Gamberale e settanta giorni a Gessopalena, Poste Italiane garantirà ai cittadini la continuità di tutti i servizi attraverso sportelli dedicati presso, rispettivamente, gli uffici postali di Pizzoferrato e Roccascalegna e disponibili secondo i consueti orari di apertura. Da domani, giovedì 12 ottobre, ad Ari sarà invece attivato un ufficio postale mobile che resterà operativo tutti i giorni fino al termine dei lavori, la cui durata è stimata in trentacinque giorni.

In tutta la provincia di Chieti sono 15 gli uffici postali “Polis” realizzati da inizio anno: oltre a Pennadomo e Vacri, i lavori si sono conclusi a Borrello, Bomba, Castelguidone, Carunchio, Liscia, Colledimacine, Montebello sul Sangro, Rosello, Villalfonsina, Taranta Peligna, Colledimezzo, Torrevecchia Teatina e Rocca San Giovanni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pennadomo e Vacri aperti i nuovi uffici postali "Polis"

ChietiToday è in caricamento