rotate-mobile
Attualità Francavilla al Mare

Il giovane chef teatino Lorenzo Leva vince la gara di "Dolcezze d'Abruzzo" con i suoi "cagionetti su letto di parrozzo"

La sua proposta ha conquistato la giuria della competizione che si è svolta a Francavilla al Mare, per dare spazio ai dolci della tradizione

Lorenzo Leva, di Chieti, è il vincitore dell'edizione 2023 della gara Dolcezze d'Abruzzo, ospitata nel ristorante Congusto del Conad Asterope di Francavilla al Mare. Il giovane chef ha conquistato la giuria con una proposta golosissima, "I cagionetti su letto di parrozzo".

A premiare il  vincitore sono state le promotrici dell'evento, Paola Nunziato e Lucia Rota, al termine di un'autentica maratona con 12 elaborati in competizione.

La targa per la migliore presentazione è andata a Pina Di Marzio di Rosciano, con Il Parrozzo Dannunziano, mentre si è aggiudicata il trofeo per il miglior equilibrio dei sapori Mariateresa Ciferni di Pescara, con le sfogliatelle.

La commissione, presieduta dai maestri di cucina Nuccio Campli e Santino Strizzi, ha assegnato il premio della giuria a Concetta Pavone di Atri per il "Torroncino abruzzese" e il premio della critica a Fernando Di Iorio di Chieti, con "La pizza doc".

Gli altri piatti sono stati elaborati bene con passione e rispetto delle tradizioni come "Le sise delle monache" di Benito Taraborrelli e Lullo di Guardiagrele, le "Neole con crema d'arancio" di Anna Di Biase, le "Crispelle fritte" di Maurizia Sciubba, il "Tiramisu delle tradizioni" di Giuliana Marinelli, "Li turcinill" di Maria Angelucci, il "Pan dell'orso" di Francesco Pasqualucci e il "Tiramisu" di Rita Tamalio.

La manifestazione è stata animata dal barzellettiere Valerio Basilavecchia. Ha presentato la gara il giornalista Paolo Minnucci coadiuvato dalla vincitrice di "Fantastica Over" Alessandra Morena.

"È stato un modo gradevole e interessante per scambiarsi gli auguri di buon Natale e felice anno nuovo - ha riferito alla fine la titolare del ristorante "Congusto" del Conad Asterope, Paola Nunziato - è stata una gara di livello e tutti, proprio tutti, avrebbero meritato un premio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giovane chef teatino Lorenzo Leva vince la gara di "Dolcezze d'Abruzzo" con i suoi "cagionetti su letto di parrozzo"

ChietiToday è in caricamento