rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità

Vent'anni fa moriva in servizio l’appuntato Giangabriele Menichini: l'Arma lo ricorda con una cerimonia

Medaglia d’oro al valore civile, sarà ricordato domenica nel cimitero di Sant’Anna e lunedì mattina nel corso di una messa in cattedrale

Vent'anni fa moriva in servizio l’appuntato Giangabriele Menichini, medaglia d’oro al valore civile: morì tragicamente il 3 marzo 2004 a Pescara dopo essere stato travolto da un treno in transito mentre rincorreva alcuni spacciatori.   

L’eroico gesto del militare dell’Arma sarà ricordato, nel giorno dell’anniversario della sua morte, dai familiari dell’appuntato e da una rappresentanza dei vertici dell’Arma locale con la deposizione di una corona durante una cerimonia di commemorazione che si terrà nel cimitero di Sant’Anna, luogo dove è stata tumulata la salma. 

Lunedì 4 marzo, alle ore 10:30, nella cattedrale di San Giustino a Chieti, sarà officiata anche una funzione religiosa in suffragio del militare.

L’appuntato Giangabriele Menichini, nato a Chieti nel 1964, morì a 39 anni nel corso di un servizio investigativo finalizzato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti.

Durante l’inseguimento di un’autovettura sospetta, con tre individui a bordo, che aveva forzato un posto di controllo investendo un commilitone, giunto nei pressi di un passaggio a livello chiuso per il sopraggiungere del treno, proseguì l’inseguimento di uno dei malviventi che aveva oltrepassato di corsa i binari, venendo travolto mortalmente dal convoglio ferroviario in transito. L’operazione si concluse con l’arresto dei tre malfattori e con il sequestro di 11 grammi di cocaina. A seguito del tragico evento il militare è stato insignito della medaglia d’oro al valor civile alla memoria: “chiaro esempio di elette virtù civiche ed altissimo senso del dovere, spinto fino all’estremo sacrificio”, questa una delle motivazioni dell’assegnazione. A suo nome è stata intitolata anche la nuova caserma dei carabinieri di Francavilla al Mare 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vent'anni fa moriva in servizio l’appuntato Giangabriele Menichini: l'Arma lo ricorda con una cerimonia

ChietiToday è in caricamento