Febbo docet: anche Maura Micomonaco si autosospende da Forza Italia

In una lettera aperta al coordinatore regionale Nazario Pagano, la consigliera comunale teatina spiega la sua decisione in vista della formalizzazione delle candidature

Dopo l'assessore regionale Mauro Febbo, anche la consigliera comunale Maura Micomonaco si autosospende da Forza Italia e da coordinatrice cittadina di Chieti prima di potersi candidare alle elezioni amministrative a sostegno del candidato sindaco Bruno Di Iorio di Forza Chieti.

In una lettera aperta al coordinatore regionale di Forza Italia Nazario Pagano, la giovane delegata comunale sottolinea che, sebbene non venga

"assolutamente messa in discussione l’assoluta aderenza ai principi politici che ha espresso e incarna il partito e la guida che lo rappresenta da sempre, ovvero il presidente Silvio Berlusconi" . diversamente "non si giustificherebbe e non potrebbe essere compatibilizzata isolatamente la mia adesione al progetto politico, ben definito, prospettato dall’assessore regionale Mauro Febbo, al quale io ho intenzione di aderire, con una permanenza nel mio ruolo di coordinatore cittadino, e visto che il partito nazionale ha avuto la necessità oggettiva di dover divenire a un accordo collettivo riguardante un disegno politico di centrodestra di respiro nazionale che riguarda anche e soprattutto i capoluoghi di provincia. Tale progetto nazionale - continua Maura Miconomaco - tuttavia non coincide con le prerogative personali, e temo anche degli altri membri del gruppo che ho avuto il privilegio di rappresentare nella mia città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento