← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Illuminare le scalinate della scuola Sant'Andrea

TRATTO DA WWW.CENSORINOTEATINO.BLOGSPOT.IT

A causa dell'insufficienza di illuminazione notturna, limitata a quella poca luce che dai lampioni lontani riesce a filtrare attraverso gli alberi che circondano la scalinata, nelle ore buie il luogo è costantemente frequentato da persone che portano a spasso i cani per farli defecare lungo le scale. Nonostante la rigogliosa vegetazione infestante sia stata recentemente potata, dopo molte proteste, la luce che giunge sui gradini è talmente scarsa da rendere poco visibili gli escrementi dei cani o le lastre di travertino che si sono distaccate da alcuni gradini, con il rischio di calpestare questi rifiuti o di inciampare nei gradini sconnessi.

Sono presenti anche altri rifiuti sicuramente non dovuti ai cani, come fazzolettini di carta, bottiglie di birra rotte e pacchetti di sigarette.

E' necessario che il Comune provveda a riparare i gradini rotti e collocare un lampione che illumini le scale. Ricordo che molti anni fa, il Comune aveva promesso di collocare un lampione in occasione dei lavori che furono eseguiti per ricostruire parte della scalinata, era stata constatata l'immediata possibilità di collegare un punto luce all'impianto di illuminazione del piazzale della scuola o a quello della sottostante via Cavorso, ma nulla è stato fatto e il degrado persiste, è giunto il momento che l'Amministrazione Comunale fornisca una risposta al problema, considerando che si tratta di piccoli lavori facilmente realizzabili con la manodopera interna. L'illuminazione dovrebbe almeno fungere da deterrente contro il degrado notturno.
Ringraziando per l'attenzione, la saluto e auguro serene festività.

Mario

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento