“Chi m’abbattezze mi è cumbare”: teatro dialettale al Marrucino

Appuntamento con il teatro dialettale, venerdì 29 marzo, al Marrucino di Chieti, con la commedia “Chi m’abbattezze mi è cumbare”, della compagnia “I Giovani Amici del Teatro”. Lo spettacolo in due atti, scritto e diretto da Paolo Crisanti, è brillante, divertente, ricco di spunti comici, ma anche di momenti di riflessione. L’autore ha voluto rappresentare uno spaccato della nostra società, focalizzando l’attenzione su importanti tematiche sociali come il problema degli anziani, dei malati. Problemi che molto spesso trovano soluzione solo grazie alla disponibilità delle famiglie interessate.
Il tutto trattato con pudore e leggerezza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Giornata internazionale della donna: dialogo con l'artista Gabriella Capodiferro

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento