Spettacolo sui "Saturnalia a Teate Marrucinorum"

Sabato 14 dicembre, alle ore 16.30 e alle 17.45, al museo archeologico della Civitella, nella sala Frontoni, andrà in scena la pièce teatrale in atto unico, scritta e diretta dall'archeologo Daniele Mancini, "Saturnalia a Teate Marrucinorum".

La produzione, completamente autonoma e finanziata da uno sponsor, racconterà di una matrona teatina e di un colto schiavo di origine giudaica che, nella Teate Marrucinorum di II secolo d.C., si incontrano alla vigilia della festa dei Saturnalia: ne nasce un simpatico dialogo sulla tradizione di una delle ricorrenze più importanti per l'antica Roma e le sue province.
I personaggi saranno interpretati dagli attori dell'Accademia Teatrale Arotron di Pianella, Chiara Colangelo e Alessandro Rapattoni. I costumi sono offerti dall'istituto di istruzione superiore U. Pomilio di Chieti.

L'ingresso al museo è di 4 euro, salvo le riduzioni come da normativa Mibact, con cui è anche possibile visitare la struttura. Lo spettacolo è a offerta libera, erogabile solo all'esterno del museo. È gradita la prenotazione al numero 393 9648972 o all'indirizzo email daniele@danielemancini-archeologia.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 26 al 28 febbraio 2021

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 25 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento