A Lanciano la prima nazionale di "Pensaci Giacomino" con Leo Gullotta

Sabato 2 novembre, alle ore 21, lo spettacolo “Pensaci Giacomino” aprirà la 22esima stagione di prosa 2019/2020 del teatro Fenaroli di Lanciano, realizzata in collaborazione con i Teatri Riuniti d’Abruzzo. Venerdì 1° novembre, alle 21, c'è l'anteprima dello spettacolo, previsto dopo il sold out registrato per lo spettacolo in cartellone del 2 novembre.

Primo tra i sette spettacoli proposti dal cartellone di prosa (più uno fuori abbonamento il 5 aprile), di autori classici e contemporanei, “Pensaci Giacomino” sarà a Lanciano per la prima nazionale.

Il testo pirandelliano  riletto drammaturgicamente da Fabio Grossi, che ne cura anche la regia, condanna una società becera e ciarliera, dove il gioco della calunnia, del dissacro e del bigottismo è sempre pronto ad esibirsi. Nonostante la distanza temporale che ci separa dalla sua prima edizione, in veste di novella, nel 1915, il testo evidenzia in maniera profetica i paradossi esistenziali dell'individuo e le ancora attuali difficoltà che scaturiscono dalle sentenze intransigenti della società. La storia racconta di una fanciulla che, rimasta incinta del suo giovane fidanzato, non sa come poter portare avanti la gravidanza. Il professore Toti, interpretato da un superlativo Leo Gullotta, è il personaggio fondamentale che, con il suo agire, regala la speranza agli spettatori che esistano ancora valori morali ed etici.

Lo spettacolo, messo in scena dalla Compagnia Enfi del Teatro Stabile di Catania, è in prova a Lanciano dal 30 ottobre e vedrà il suo allestimento finale proprio all’interno del teatro Fenaroli. Da Lanciano lo spettacolo, al secondo anno di tournée, sarà nei migliori palcoscenici italiani.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento