A Cuntaterra va in scena "Iliade ovvero siamo tutti figli di Troia"

Sabato 22 febbraio, alle ore 21, nello spazio artistico-culturale Cuntaterra, a Brecciarola di Chieti, in via Sangro 9, avrà inizio la rassegna culturale “La buona sumenda –  Teatro | Musica | Narrazioni".

In programma lo spettacolo teatrale "Iliade ovvero siamo tutti figli di Troia", di e con Giuseppe Ciciriello, con le musiche di Piero Santoro. È ilracconto degli ultimi 51 giorni di Troia, una guerra che ancora continua a raccontarci tutte le guerre, che trovano ogni volta pretesti diversi, ma in fondo gli stessi moventi. Una guerra di culture, sulla linea di confine, la storia che si ripete inesauribile e insensata, senza memoria di se stessa. Questa Iliade è un racconto moderno, proposto nel modo più antico: in scena la maestria di un narratore, uno sgabello e la musica evocativa di una fisarmonica. Parole e gesti narrano dei protagonisti di una guerra lontana ma che ancora continua a raccontarci il tempo che viviamo e a svelarci il nostro presente

L'ingresso, riservato ai soci Arci, ha un costo di 10 euro. La tessera Arci ha un costo di 5 euro. I posti sono limitati, per cui è necessaria la prenotazione ai seguenti recapiti: 340 6152344, 338 7582167, ass.cterra@gmail.com.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • "RELive: la musica torna a casa": cinque concerti in diretta streaming dal teatro Fenaroli di Lanciano

    • Gratis
    • dal 21 marzo al 25 aprile 2021
    • Teatro Fenaroli
  • Il piacere di leggere: al comprensivo De Petra incontri con gli autori

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 30 aprile 2021
    • COMPRENSIVO DE PETRA CASOLI ALTINO PALOMBARO
  • Francavilla al Mare: lezioni, concerti e spettacoli con il progetto Ule

    • dal 9 marzo al 28 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento