A Lanciano il Teatro di Figura Umbro con "Cappuccetto"

Domenica 8 febbraio, alle ore 17.30, secondo appuntamento con l’edizione frentana di A teatro con mamma e papà, la programmazione stagionale di spettacoli domenicali per i ragazzi e per le famiglie ideata e curata dal Teatro Stabile di Innovazione L’Uovo in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Al Teatro Comunale di Lanciano andrà in scena "Cappuccetto. La storia che si riracconta", a cura della compagnia ospite, il Teatro di Figura Umbro. Sul palco, dunque, la fiaba di sempre, riscritta e narrata accentuando particolarmente il sentire di Cappuccetto Rosso...

Il distacco, l'allontanamento dalla dimensione protettiva della famiglia. Il divieto e la sua infrazione. La curiosità del non conosciuto e l'insicurezza nei luoghi riattraversati. La gioia della scoperta di un bosco che appare nella sua bellezza e nelle piccole cose. La paura e il suo superamento. Il confronto con il lupo antagonista, che bisogna conoscere e poi sconfiggere.

La storia di "Cappuccetto" è la storia di ognuno di noi... Nello spettacolo, con l'uso di una particolare combinazione di linguaggi, si rappresenta innanzitutto il vissuto della protagonista, rendendo partecipi i ragazzi della inevitabile necessità di crescere e di emanciparsi. Biglietti e abbonamenti saranno in vendita al botteghino del teatro a partire dalle 16.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 349.1504259.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento