“Schiavi della musica” a Schiavi di Abruzzo dal 25 al 27 luglio

  • Dove
    Piazza Caduti d’Ungheria
    Indirizzo non disponibile
    Schiavi di Abruzzo
  • Quando
    Dal 25/7/2014 al 27/7/2014
    22
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Torna la rassegna musicale-culturale “Schiavi della Musica” (a cura dell’omonima associazione), punto di riferimento della musica indipendente che si prefigge di valorizzare l’attività musicale come mezzo fondamentale di espressione artistica e di promozione civile e culturale. Tre giornate interamente dedicate alla musica, che vedranno alternarsi diverse realtà della scena indipendente italiana.

Il piccolo Comune dell’Alto Vastese, a 1168 metri sul livello del mare, dal 25 al 27 luglio si animerà per una nuova e imperdibile iniziativa che coinvolgerà non solo la comunità locale, ma come ormai da tradizione, molti appassionati provenienti da tutta Italia.

Si inizia venerdì 25 luglio, a partire dalle ore 22 sul palco allestito in Piazza Caduti d’Ungheria, con gli spettacoli dello One Man Band Johnny DalBasso e del cantautore romano Enrico Capuano, definito il “capostipite del nuovo Folk-rock italiano, che ha creato una tendenza radicatasi profondamente nel panorama musicale nostrano”.

Sabato 26 luglio aprirà la serata il trio Spacca il Silenzio, con il loro Artisti di Strada Tour, e a seguire i Gattamolesta, gruppo romagnolo che ha scelto l’aggettivazione personale di Urban Punk Folk per descrivere la sua musica. Concluderanno la manifestazione, domenica 27 luglio, i simpatici amici abruzzesi della Keep hard blues band.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Giornata internazionale della donna: dialogo con l'artista Gabriella Capodiferro

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento