La banda della droga faceva base tra Tollo e Guardiagrele, Borzacchiello: "Operazione complessa durata due anni"

Il questore di Chieti illustra i dettagli dell'operazione antidroga "Rubino", condotta dalla Squadra mobile e che ha interessato diverse province. 14 gli arresti

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Le parole del questore di Chieti, Ruggiero Borzacchiello sull'imponente operazione antidroga della Polizia di Stato denominata "Rubino" condotta dalla squadra mobile della Questura di Chieti.

Sono quarantaquattro i provvedimenti in esecuzione  nelle province di Chieti, Pescara, Teramo, L'Aquila, Varese, Milano e Roma, quattoridici gli arresti in provincia di Chieti.

Un'operazione durata due anni che ha colpito un'organizzazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti formata perlopiù da pregiudicati di nazionalità albanese con base operativa situata tra Tollo e Guardiagrele

Potrebbe Interessarti

  • "A te che ci guardi da lassù", una fiaccolata per il compleanno di Daniele - VIDEO

  • VIDEO - Acrobazie in cielo: le frecce tricolori atterranno all'aeroporto d'Abruzzo

  • Video I Ridge di Beautiful ospite a Megalò intona uno dei più grandi successi di Lucio Battisti

  • Crisi in Comune, gruppo Chieti. Da capo: "Pronti a votare il bilancio se viene modificato"

Torna su
ChietiToday è in caricamento