Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La banda della droga faceva base tra Tollo e Guardiagrele, Borzacchiello: "Operazione complessa durata due anni"

Il questore di Chieti illustra i dettagli dell'operazione antidroga "Rubino", condotta dalla Squadra mobile e che ha interessato diverse province. 14 gli arresti

 

Le parole del questore di Chieti, Ruggiero Borzacchiello sull'imponente operazione antidroga della Polizia di Stato denominata "Rubino" condotta dalla squadra mobile della Questura di Chieti.

Sono quarantaquattro i provvedimenti in esecuzione  nelle province di Chieti, Pescara, Teramo, L'Aquila, Varese, Milano e Roma, quattoridici gli arresti in provincia di Chieti.

Un'operazione durata due anni che ha colpito un'organizzazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti formata perlopiù da pregiudicati di nazionalità albanese con base operativa situata tra Tollo e Guardiagrele

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento