menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vasto: vigile del fuoco muore in un incidente stradale

Giuseppe Crisci, 41 anni, era a bordo della sua moto quando si è schiantato contro un palo in via San Sisto. Immenso il dolore di tutto il corpo dei pompieri. I funerali si terranno domani

Giuseppe Crisci, 41 anni, vigile del fuoco in servizio al comando di Vasto, è morto questa notte in seguito a un incidente stradale. Intorno all'1.30, l'uomo stava percorrendo via San Sisto in sella a una sua moto, quando ha perso il controllo del mezzo finendo contro un palo. 

Il 118 è intervenuto rapidamente, ma la corsa in ospedale, purtroppo, è stata inutile. Al momento la stradale sta ricostruendo la dinamica dell'incidente. Sembrerebbe che Crisci abbia fatto tutto da solo, ma non è ancora chiaro come abbia perso il controllo della moto, se per un malore, un colpo di sonno, o magari per evitare un ostacolo comparso all'improvviso sulla carreggiata. 

Grandissimo il dolore dei familiari e di tutto il corpo dei vigili del fuoco: oggi, nella caserma di Vasto, è stata ammainata la bandiera tricolore a mezz'asta, in segno di lutto. I funerali di GIuseppe Crisci sono stati fissati per domani (domenica 19 giugno), alle ore 9.30, nella chiesa di San Paolo Apostolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento