rotate-mobile
Incidenti stradali Miglianico

È morto in ospedale il ciclista investito da un'auto a Miglianico

La vittima è un 88enne di Pescara, investito nella mattina del 28 settembre sulla Sp 33: l'uomo è deceduto nel pomeriggio all'ospedale del capoluogo adriatico dove era stato trasportato in elisoccorso

Non ce l'ha fatta l'anziano ciclista investito nella mattina di oggi, 28 settembre, a Miglianico. L'88enne, di Pescara, è deceduto nel pomeriggio all'ospedale Santo Spirito di Pescara, dove era stato trasportato in eliambulanza.

Come ricostruito dai carabinieri di Miglianico e della compagnia di Ortona, l'investimento è avvenuto intorno alle 11 sulla strada provinciale 33, in via Costa della Forma. Per cause ancora da accertare una Kia, guidata da una 41enne del posto, avrebbe travolto il ciclista che cadendo ha battuto la testa.

Le condizioni dell'anziano sono parse subito gravi, tanto da richiedere l'intervento dell'elisoccorso del 118. Arrivato in ospedale, l'88enne è stato ricoverato nel reparto di rianimazione, dove alcune ore dopo è deceduto in conseguenza delle gravi ferite riportate. La salma è stata restituita alla famiglia.

Proseguono gli accertamenti dei militari per accertare l'esatta dinamica e le responsabilità dell'investimento, purtroppo, mortale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto in ospedale il ciclista investito da un'auto a Miglianico

ChietiToday è in caricamento