Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO - Vent'anni senza Lucio Battisti: a Rapino risuonano le note di "Acqua azzurra, acqua chiara"

L'originale "sveglia" del sindaco Rocco Micucci nel giorno dell'anniversario della morte della voce di Poggio Bustone

 

Ieri mattina in paese dall'altoparlante del palazzo municipale risuonavano le note di "Acqua azzurra, acqua chiara"

"Vent’anni fa ci lasciava un genio della musica, Lucio Battisti, capace di rinnovare profondamente la musica italiana, creando successi che vanno oltre il tempo. A Rapino oggi le sue note e le sue parole riempiono l’aria. Grazie Lucio, per le colonne sonore dei nostri innamoramenti, per averci fatto cantare durante le gite scolastiche, per averci accompagnato anche nelle giornate uggiose. Grazie di tutto".

Il messaggio del sindaco Rocco Miccuci

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento