Chieti calcio, ufficializzati tre nuovi acquisti per rinforzare la rosa

Hanno firmato Filippo Franchi, Stefano Bruno e Antonio Energe. In prova Cernaz e Cesario

Nuovi arrivi in casa Chieti. Ieri il patron Giulio Trevisan e il presidente Antonio Mergiottihano hanno ufficializzato l'acquisto dell'attaccante Filippo Franchi, attaccante, proveniente dall’Avezzano Calcio.  Dalla Recanatese, come già anticipato nei giorni scorsi, è arrivato il portiere classe 2000 Stefano Bruno. Prodotto del vivaio del Benevento, Bruno due anni fa ha militato nel campionato di Eccellenza Campana con il Cervinara, mentre nella scorsa stagione ha vestito prima la maglia dell’Avellino e poi quella del Bastia 1924 (Serie D girone E), totalizzando 22 presenze. Mentre dal Campobasso è arrivato il centrocampista 2000 Antonio Energe, prodotto delle giovanili del Napoli, l'anno scorso a Latina.

Sisono inoltre aggregati per un breve periodo di prova il centrocampista argentino classe '96 Angelo Cernaz e Michele Cesario (13 reti messe a segno finora) della Bacigalupo Vasto (Eccellenza). Spetterà a Pino Di Meo capire se i due sono pronti per una nuova esperienza in D.

I calciatori sono già a disposizione di mister Pino Di Meo.

Sono già andati via i portieri Camerlengo e Galante e il difensore Vittiglio. In mediana ha fatto le valige Lupo e in attacco Bruschi e Catalli.

Risulta vicino l'ingaggio del centrocampista Gennaro Acampora del San Tommaso, ex Avellino e Sanremese. Si valutano, infine, Liurni della Nocerina e Tedesco del San Tommaso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • Cane investito e ucciso in pieno centro nell'indifferenza, la rabbia dei padroni: "Il responsabile deve pagare"

Torna su
ChietiToday è in caricamento