Chieti calcio, il calciomercato rivoluziona la squadra

Presi il portiere Stefano Bruno dalla Recanatese e il centrocampista Antonio Energe dl Campobasso. Catalli va a L’Aquila

Il Chieti prova a dare una sterzata alla stagione. I neroverdi reduci da quattro sconfitte consecutive e in piena zona playout puntano sul calciomercato per cambiare l'inerzia di un'annata che ha già visto l'esonero del tecnico Alessandro Grandoni sostituito da Pino Di Meo.

CHI ESCE A salutare soni i  due portieri Camerlengo e Galante, il difensore Vittiglio, il centrocampista Lupo e gli attaccanti Bruschi e Catalli (a L'Aquila).

CHI ARRIVA Il nuovo portiere è Stefano Bruno, classe 2000, proveniente dalla Recanatese. A centrocampo ecco Antonio Energe (2000), proveniente dal Campobasso e  Gennaro Acampora, 30 anni, del San Tommaso. Per l'attacco i nomi più caldo è quello di Liurni della Nocerina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento