Chieti calcio, il calciomercato rivoluziona la squadra

Presi il portiere Stefano Bruno dalla Recanatese e il centrocampista Antonio Energe dl Campobasso. Catalli va a L’Aquila

Il Chieti prova a dare una sterzata alla stagione. I neroverdi reduci da quattro sconfitte consecutive e in piena zona playout puntano sul calciomercato per cambiare l'inerzia di un'annata che ha già visto l'esonero del tecnico Alessandro Grandoni sostituito da Pino Di Meo.

CHI ESCE A salutare soni i  due portieri Camerlengo e Galante, il difensore Vittiglio, il centrocampista Lupo e gli attaccanti Bruschi e Catalli (a L'Aquila).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CHI ARRIVA Il nuovo portiere è Stefano Bruno, classe 2000, proveniente dalla Recanatese. A centrocampo ecco Antonio Energe (2000), proveniente dal Campobasso e  Gennaro Acampora, 30 anni, del San Tommaso. Per l'attacco i nomi più caldo è quello di Liurni della Nocerina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

Torna su
ChietiToday è in caricamento