La Misericordia Chieti organizza un corso base di primo soccorso

Il corso per volontari soccorritori si svolgerà nella sede di via Tiro a segno ed è rivolto a persone dai 16 anni in su

immagine di repertorio

Lezioni di primo soccorso per diventare volontari-soccorritori: le organizza l'associazione Misericordia di Chieti dal 9 novebre nella sede in via Tiro a segno (zona ex ospedale civile di Chieti).

Il corso è gratuito ed è rivolto ai ragazzi dai 16 anni in su e a tutte le persone che vogliono fare esperienza di volontariato iscrivendosi all'associazione.

Le lezioni sono teoriche e pratiche e gli argomenti spaziano dagli aspetti legali del soccorritore, passando dal sistema sanitario di emergenza 118, si affronteranno temi come i traumi, le ferite, fino a parlare del B.L.S. (Basic Life Support, massaggio cardiaco) nonchè la presentazione e l'utilizzo di tutti i presidi di mobilizzazione e immobilizzazione presenti in un ambulanza.

Alla fine delle lezioni è previsto una valutazione del corsista atto all'idoneità per essere un volontario-soccorritore.

Il corso è organizzato secondo i criteri forM.IT scuola di formazione della Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia ed è tenuto dai Formatori Regionali delle Misericordie.

Per info e iscrizioni: 0871 346021 - 349 6537873

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prevenzione violenza domestica: lo studio di un docente della d’Annunzio arriva in Inghiterra

  • Laureati sul piede di guerra: "Non siamo tutelati, annullate l'esame di abilitazione online"

  • Il peperone dolce di Altino batte tutti: lo dice una ricerca internazionale partita dalla d'Annunzio

  • Si torna in aula: la Regione dice sì alla ripresa dei corsi di formazione

  • Coronavirus, la d'Annunzio partecipa allo studio sul disagio psichico dei bambini durante il lockdown

  • Cosa affrontano i ragazzi che dalle medie passano alle superiori: le differenze

Torna su
ChietiToday è in caricamento