Paola Quattrini e lo spettacolo da "L'Arminuta": presentato il cartellone di prosa del teatro Tosti

Sono in programma sette appuntamenti, da ottobre a aprile, che vedranno protagonisti volti noti al grande pubblico

La Compagnia dell’Alba, diretta da Fabrizio Angelini e Gabriele De Guglielmo, in collaborazione con l’Acs Abruzzo e Molise Circuito Spettacolo con la direzione artistica di Zenone Benedetto, ha preparato con largo anticipo, rispetto agli anni scorsi, il nuovo cartellone di prosa della stagione 2019/2020 del Teatro Tosti. 

Sette appuntamenti, da ottobre a aprile, che vedranno protagonisti volti noti al grande pubblico. La presentazione è avvenuta questa mattina, in una conferenza stampa svoltasi al foyer del Teatro Tosti nella quale, ospite speciale, è stata l’attrice Paola Quattrini, che sarà in scena al Tosti con lo spettacolo “Quartet”.

Questo il calendario della stagione di prosa: 24 ottobre 2019:         

  • “L’Arminuta” dal romanzo di Donatella Di Pietrantonio, Teatro Stabile d'Abruzzo
  • 21 novembre 2019: “Quartet” con Giuseppe Pambieri, Paola Quattrini, Cochi Ponzoni ed Erika Blanc
  • 12 dicembre 2019: “Pesce d’aprile” con Cesare Bocci e Tiziana Foschi
  • 10 gennaio 2020: “La Bibbia riveduta e scorretta” con gli Oblivion
  • 20 febbraio 2020: “Van Gogh- L’odore assordante del bianco” con Alessandro Preziosi
  • 20 marzo 2020: “Mi amavi ancora” con Ettore Bassi e Simona Cavallari
  • 16 aprile 2020: “Il malato immaginario - L’ultimo viaggio”, Stivalaccio Teatro/Teatro Stabile del Veneto

Per gli altri appuntamenti, concerti, cabaret, balletto, musical, teatro della città, gli abbonati avranno diritto ad una riduzione sul prezzo dei biglietti. La campagna abbonamenti prenderà il via il 2 giugno, giornata dedicata al rinnovo degli abbonamenti senza il diritto di conservare il posto occupato negli anni passati.

L’apertura straordinaria del botteghino del teatro Tosti è prevista dalle 17 alle 20. Dal 4 giugno la campagna abbonamenti sarà aperta ai nuovi abbonati, con la contemporanea vendita online degli abbonamenti sul circuito Ciaotickets. Alla conferenza stampa erano presenti il sindaco di Ortona, Leo Castiglione, che ha ringraziato la Compagnia dell’Alba per la gestione ottimale della struttura, il Teatro Stabile d’Abruzzo e i rappresentanti delle realtà artistiche operanti sul territorio che collaboreranno nel corso dell’anno ovvero il direttore dell’Istituto Nazionale Tostiano Maurizio Torelli, il maestro Paolo Angelucci, che ha curato la stagione concertistica, il regista Massimo Paolucci, il maestro Giuseppe Piccinino.

Spiega De Guglielmo: 

Presentiamo alla città una stagione con largo anticipo grazie al lavoro svolto con Acs e il Comune per offrire così al pubblico un cartellone ben costruito.

Una proposta che Fabrizio Angelini ha definito ricca e in cui i vari generi sono ben mescolati. Un caloroso in bocca al lupo, per l’avvio della stagione, è arrivato dall’attrice Paola Quattrini, che ha presentato il suo spettacolo “Quartet” che narra di quattro artisti, cantanti di un mitico quartetto, ospiti di una casa per ex artisti di opera: un tratteggio di un’età non più giovanissima in cui però gli artisti continuano a volersi bene trovando anche l’opportunità di tornare a cantare insieme.

Ha commentato Zenone Benedetto: 

Con la Compagnia dell’Alba si è raggiunta l’alchimia tanto dura da trovare quando si prepara una stagione teatrale, una proposta che è il giusto connubio tra volti noti del teatro e della televisione, ma che vantano, comunque, un buon trascorso teatrale e bei testi come quello di Donatella di Pietrantonio, l’ Arminuta, e quello di Stefano Massini che ha scritto L’odore assordante del bianco.

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Lido Punta Le Morge: l’unica spiaggia naturista in Abruzzo

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

I più letti della settimana

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Incidente in autostrada, coda di un chilometro dopo il casello di Francavilla

  • Francavilla, parabrezza lesionati dalla grandine: è polemica sulle multe

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Addio Settimana Mozartiana: l’estate teatina riparte dalla musica classica, tutti gli eventi fino a settembre

Torna su
ChietiToday è in caricamento