La procura apre un fascicolo sulla pugile in coma dopo il combattimento

L'ipotesi di reato, ancora contro ignoti, è di lesioni aggravate. Intanto l'atleta Francesca Moro è ancora in Rianimazione

Francesca Moro (foto da Facebook)

Il sostituto procuratore della Repubblica di Chieti Lucia Campo ha aperto un fascicolo sul caso della pugile veneta Francesca Moro, di 26 anni, che sabato pomeriggio (18 marzo) è andata in coma al termine di una delle semifinali del Torneo nazionale di boxe femminile.

L'indagine, in questa fase è nei confronti di ignoti, l'ipotesi di reato è quella di lesioni aggravate. Il magistrato ha anche disposto il sequestro delle immagini relative al combattimento oltre che dei combattimenti disputati dalla pugile in precedenza per poter ricostruire l'intera vicenda che poi ha portato al drammatico epilogo. Il pm potrebbe anche nominare un esperto per l'esame delle immagini. Sono stati i carabinieri della Compagnia di Chieti a rimettere una segnalazione alla Procura teatina.

La giovane atleta è in ricoverata in Rianimazione all'ospedale di Pescara, dopo aver subito il drenaggio di un ematoma subdurale acuto effettuato nel reparto di Neurochirurgia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di Salvor Hardin
    Salvor Hardin

    Altro giudice che non ha niente da fare che fare perizie su filmati da sottoporre  a periti che: o sono d'accordo su chi ha dato l'autorizzazione al combattimento e quindi non hanno motivo d'essere, o non sono d'accordo, ma, dato che visionano filmati, non possono opporsi alle cartelle cliniche e documentazioni sanitarie di neurologi e medici sportivi che precedentemente hanno visitato la pugile e dato l'ok. E quindi non serve a niente. Buttare via tempo, soldi e far aspettare decenni pratiche sensate, questo è l'imperativo dei nostri inquirenti.

  • Cmq le auguro sinceramente una buona guarigione. Forza francesca!!

  • Come se non ci fossero cose piu importanti su cui indagare! La boxe e fatta di pugni e care signorine se non lo sapete ci si puo anche far male sul serio! Uno sport che non ancora vedo a far alle donne e il ( MURATORE) Li la parità dei sessi non e applicata???

  • Avatar anonimo di barone nero
    barone nero

    Gli organizzatori dovete indagare

  • Avatar anonimo di Marco
    Marco

    Andate in coma correndo sulle piste (la notizia è di oggi), rischiate con il bungee jumping, fate sport pericolosi come la boxe poi una persona rimane ferita e vi lamentate. Non dico che vi dovete stare a casa ma non venitemi a dire che certe cose non ve le cercate. Naturalmente auguro una buona guarigione alla ragazza nel più breve tempo possibile e che possa tornare a fare quello che faceva prima al 100% 

    • Avatar anonimo di Salvor Hardin
      Salvor Hardin

      Scusa, ma non ho notato chi si è lamentato, e di cosa. Sarà che ti sei inventata una lamentela per appigliarci un tuo punto di vista un po' retrò?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inaugurato il centro prelievi al vecchio ospedale, ora l'obiettivo è trasferire tutte le attività ambulatoriali sul colle

  • Cronaca

    Solo ieri l'arresto, nella notte nuovo furto al liceo Scientifico

  • Video

    Video | Benvenuti in via Piaggio: la strada colabrodo

  • Cronaca

    Fra pochi giorni saranno coperti i fasci del teatro Fenaroli: furono posizionati nel 1998

I più letti della settimana

  • Perano, investito mentre attraversa la strada: muore a 53 anni

  • Incidente stradale ad Ancona: muore finanziere della provincia di Chieti

  • Si schianta contro un'automobile, centauro in gravi condizioni

  • Perde il controllo del trattore e muore schiacciato mentre torna a casa

  • Si è spento Vittorio Storto: fondò il bar Impero sul corso

  • Teatino evade dai domiciliari e si costituisce a Venezia: "Mia mamma è andata in Messico, meglio in carcere che solo"

Torna su
ChietiToday è in caricamento