Italians, raccolti duemila euro alla festa di beneficenza per ricordare Pierpaolo e Valentina

Mamma Katia ha voluto ricordare i suoi due angeli con un evento benefico: il ricavato è stato devoluto alla Adricesta Onlus a favore della Chirurgia Pediatrica di Pescara, che dedicherà una cameretta ai due fratelli. L'attore Alessandro Preziosi alla madre: "Ammiro la sua forza di volontà"

Katia Paravia (al centro) con i volontari Adricesta e gli amici di Italians

Una serata indimenticabile, come Pierpaolo e Valentina Timperio, quella di martedì al bar bistrot Italians. I due ragazzi che gestivano il locale in viale Abruzzo sono stati ricordati dalla mamma Katia Paravia, che ha voluto festeggiare il compleanno di Valentina e ricordare i suoi due angeli assieme agli amici e clienti del locale di Chieti Scalo con un evento benefico. Il ricavato della serata infatti, è stato devoluto alla Adricesta Onlus per sostenere l'acquisto di arredi per la Chirurgia Pediatrica dell’ospedale di Pescara, l’unica in Abruzzo. A fine serata l'assegno benefico di 2.000 euro è stato consegnato da mamma Katia ad Anna Boccardo, coordinatrice Abruzzo e Molise dell'associazione.

"Sono commossa da tante testimonianze d'affetto e felice del risultato ottenuto - le parole della signora  Katia - è stata una serata di grandi emozioni nel ricordo del compleanno dei 24 anni di mia figlia Valentina e di mio figlio Pierpaolo, che sono e rimarranno sempre nei nostri cuori...e ringrazio tutti gli intervenuti che hanno voluto manifestare il loro affetto e la loro vicinanza, aiutandomi nell'organizzazione di questa serata. Tutto il ricavato sarà devoluto all'Adricesta che ringrazio per la vicinanza e l'affetto dimostrato”. Una cameretta del reparto ospedaliero porterà il nome di Valentina  e Pierpaolo Timperio, scomparsi a ottobre scorso a causa di un tragico incidente mentre rientravano a Miglianico dopo una serata al lavoro nel loro locale aperto pochi mesi prima.

Presente a distanza martedì sera a Chieti anche l'attore Alessandro Preziosi, testimonial dell'Adricesta. "Mi fa molto piacere essere lì con voi seppur telefonicamente...ma in quanti siete lì a Chieti Scalo?"  ha detto al telefono da Udine, dove si trovava per la tournée  teatrale del Don Giovanni  "poco fa mi sono messo al pianoforte nel mio camerino per suonare...pensando a Valentina, Pierpaolo  e mamma Katia ... ed è a loro che dedico lo spettacolo di questa sera".

L'attore ha poi espresso ammirazione per la grande forza della madre in un momento talmente difficile come la perdita dei due figli: "Sono rimasto colpito dalla sua forza di volontà e dal suo bel gesto di sensibilità: quello di trasformare il dolore personale in una possibilità d'aiuto per il prossimo - ha detto - La invito allo spettacolo a L'Aquila di martedì prossimo 31 marzo, per conoscerci e per ringraziarla personalmente dell'aiuto offerto alla associazione che rappresento da 11 anni" .

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cultura

    I maratoneti della lettura al Marrucino: 24 ore in compagnia dei libri - FOTO

  • Cronaca

    Tassista abusivo di Chieti fermato a Pescara: "accompagnava" gli universitari

  • Cronaca

    Si parcheggia ancora gratis a Chieti: non c'è nessuno a riscuotere, parcometri fuori servizio

  • Salute

    Indice della salute: Chieti 44esima nella classifica delle città più sane d'Italia

I più letti della settimana

  • Tragedia nel giorno del Giro: scontro con un'auto, morto un motociclista

  • Muore a 59 anni nello scontro della sua moto contro un'auto: ecco chi era la vittima

  • Sfregia 46 auto in una notte: incastrato dalla sigla usata da ragazzino sul giornalino scolastico

  • Si è laureato a Chieti il primo abruzzese insignito del premio per cardiologi under 40

  • Trovato senza vita l'anziano scomparso a Francavilla

  • Spavento a Chieti: auto e moto si scontrano alla Pietragrossa

Torna su
ChietiToday è in caricamento