Cocaina nei locali dello Scalo: condannati in tre

Accusati in concorso in detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti titolare e due dipendenti

Si è concluso con tre condanne il processo con rito abbreviato davanti al gup del tribunale di Chieti Luca De Ninis a carico dei fratelli Andrea e Simone Di Muzio e di Michele Montuori, i tre ragazzi di Chieti arrestati lo scorso maggio dalla Squadra Mobile della Questura di Chieti con l'accusa di concorso in detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il primo è stato condannato a cinque anni e sei mesi di reclusione, il secondo a cinque anni e quattro mesi, mentre Montuori a quattro anni e quattro mesi. 

Gli arresti scaturirono dopo una settimana di appostamenti degli agenti che avevano scoperto un giro di droga in due locali dello Scalo, il The Wanted pub e il Bulldozer steak house di cui Simone Di Muzio era titolare, uno dei quali sarebbe stato utilizzato anche come deposito della sostanza stupefacente da vendere. I locali erano stati sottoposti a sequestro preventivo per un periodo.

Nel corso dell'operazione gli agenti recuperarono circa 224 grammi di cocaina che, immessi sul mercato, avrebbero fruttato oltre 50mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Autostrada chiusa: tir che trasporta carta in fiamme sull'A14 tra Chieti e Francavilla al Mare

  • Attualità

    Video | Il professor Sabatini (Accademia della Crusca) al Vico: "La lingua si trasforma nel quotidiano"

  • Cronaca

    Ztl, varchi aperti a tutti 8 ore al giorno in via Toppi e via de Lollis: da lunedì entrano in vigore i nuovi orari

  • Economia

    Formula Ambiente, stipendi a rischio per i lavoratori: proclamato lo stato di agitazione

I più letti della settimana

  • Tutti gli eletti: ecco come sarà il consiglio regionale d'Abruzzo

  • Elezioni regionali: Campitelli (Lega) è il più votato della provincia con quasi 8mila preferenze

  • Shock all'ospedale: paziente cade dall'undicesimo piano del SS. Annunziata

  • Elezioni regionali Abruzzo: i risultati in diretta

  • Ex campione di atletica leggera muore lanciandosi dalla finestra dell'ospedale: la procura apre un'inchiesta

  • Si è spento all'improvviso Claudio Micomonaco, impiegato del Comune di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento