Neapoli - Chieti 0-2 | Dopo 2 mesi si torna a vincere

Prima vittoria dell'anno per i neroverdi che sfatano il tabù 2012 e tornano finalmente a conquistare i 3 punti. Una rete per tempo di Berardino e Lacarra stendono il Neapolis e avvicinano nuovamente i neroverdi alla zona playoff. Decisivo il rientro in squadra di Sabbatini

Un Chieti in grande spolvero torna alla vittoria e lo fa sul difficile campo del Neapolis dopo ben 2 mesi dall’ultima vittoria in campionato.

Azzeccatissima la scelta del mister Paolucci di schierare Riccardo Berardino nell’undici titolare, il centrocampista teatino disputa un grande match e porta la propria squadra in vantaggio nella prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo il Chieti gioca di rimessa e colpisce a metà ripresa con Peppe Lacarra, schierato da Paolucci al posto dell’infortunato Anastasi, che chiude il match e proietta i teatini nella zona calda della classifica.

Una vittoria importante, che mancava da troppo tempo che regala fiducia alla squadra dopo due mesi in cui la sfortuna sembrava accanirsi senza sosta su Pepe e compagni.

Importante il rientro in squadra di Sabbatini decisivo per le sorti della compagina neroverde.

TABELLINO

NEAPOLIS MUGNANO (4-2-3-1): Pettinari; Moscarino, Bianchi, Polverino, Cancelli; Marinucci Palermo (52’ Cariello), Monticelli; Manco, Carotenuto (52’ Caggianelli), Moxedano (71’ Pellecchia); Foggia. A DISPOSIZIONE: Sollo, Sansone, Bonanno, De Falco. All. Ferazzoli.

CHIETI (4-2-3-1): Feola; Bigoni, Pepe, Migliorini, Malerba; Amadio, Del Pinto (76’ Pedrocchi); Fiore, Sabbatini, Berardino (65’ Gammone); Lacarra (81’ Alessandro). A DISPOSIZIONE: Perucchini, Serpico, Rossi, Di Noia. All. Paolucci.

ARBITRO: Borriello di Mantova (De Meo-Petrone).

RETI: 9’ Berardino (C), 68’ Lacarra (C).

NOTE: Campo di gioco in erba sintetica. Giornata cupa e fredda, spettatori 100 circa. Ammoniti Caggianelli, Foggia, Bianchi. Angoli 8 a 5 per la Neapolis Mugnano. Recupero: 0’ pt e 5’ st.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali sono le scuole che preparano meglio all'università e al mondo del lavoro? Lo dice Eduscopio

  • Festa del vino: sette patenti ritirate, ragazza fugge all'alt della polizia e viene denunciata

  • Picchiano i vigili del fuoco perché non vogliono che spengano l'incendio: in manette padre e figlio

  • Incendio in un appartamento di Chieti Scalo, sul posto i vigili del fuoco

  • Il trattore si ribalta e lo travolge: muore un agricoltore di 53 anni

  • Scende dal mezzo in panne e viene investita da un'auto: morta una giovane

Torna su
ChietiToday è in caricamento