Softball, il teatino Enrico Obletter porta l'Italia alle Olimpiadi

Il manager di Chieti è alla guida delle azzurre che grazie all'ultima vittoria parteciperanno a Tokyo 2020

La Nazionale di softball guidata dal teatino Enrico Obletter  si è qualificata per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Le azzurre venerdì hanno battuto per 5-0 la Gran Bretagna nel torneo di qualificazione di Utrecht, staccando il biglietto per i Giochi giapponesi.

Il commento dal campo di Obletter dopo la decisiva vittoria contro la Gran Bretagna al Torneo di Qualificazione Olimpica di Utrecht.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il manager azzurro, Enrico Obletter: “Mi ricordo la promessa che ho fatto al Presidente Malagò più di un anno fa: noi non andiamo a Tokyo per sfilare alla cerimonia d’apertura, andiamo per una medaglia".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento