Il circolo tennis Lanciano debutta in campionato con un successo

Nella prima giornata del campionato di serie B i frentani hanno battuto il Parabiago

Inizia nel miglior modo possibile il cammino del Circolo Tennis Lanciano nel campionato di serie B. La squadra frentana tornata in questa categoria dopo cinque anni di A2, affrontava il Parabiago, diretta avversaria per un’ipotetica sfida salvezza nella categoria. Il risultato finale premia i ragazzi guidati dai maestri Di Loreto e Di Iorio che anche per l’assenza di alcuni elementi della squadra schieravano una formazione composta quasi tutta da lancianesi.

Aprivano le sfide Daniele Cirelli e Enrico Burzi portando la squadra sul 2/0 , seguivano Fabio Sgrignoli e Giulio Colacioppo , il primo facilmente vincitore del suo match mentre il secondo nulla poteva contro il numero uno avversario. Dopo la pausa si ricominciava con i doppi che non hanno avuto storia: vittorie agevoli per Burzi/Colacioppo e Menna/Sgrignoli. Prossimi impegni: due trasferte, il 25 aprile a Modena e il 28 aprile a Roma. 

Incontri

Bartolini J (P) b. Colacioppo G  (L) 6-4 6-2
Burzi E (L) b. Carlone N (P) 6-4 6-3
Cirelli D  (L) b. Cassago L (P) 6-4 7-5
Sgrignoli F (L) b. Cattaneo A (P) 6-2 6-2
Colacioppo G/Burzi E (L) b. Bartolini J/Cassago L (P) 6-3 6-0
Menna A/Sgrignoli F (L) b. Cattaneo A/Carlone N (P) 6-2 6-4

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dalla Campania a Chieti per rubare nelle auto in sosta: arrestate sette persone

  • Attualità

    La storia di Biase Ranalli, militare teatino morto fra gli orrori di Mauthausen

  • Economia

    Voragine in via Asinio Herio: sbloccati i fondi regionali per iniziare i lavori

  • Segnalazioni

    Degrado all'ex scuola Nolli: l'angolo abbandonato a due passi da corso Marrucino

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Si schianta con l'auto dopo la Pasquetta in famiglia: giovane donna in coma

  • Processione del Venerdì Santo a Chieti: tutte le disposizioni

  • "Ho bevuto qualcosa a pranzo": camionista ubriaco fermato al casello di Chieti e denunciato

  • La dea bendata bacia Chieti: vinti 200 mila euro alla ricevitoria Luciani

  • C'è la fila in piazzale Marconi per lavorare da McDonald's

Torna su
ChietiToday è in caricamento