Matrimonio civile a Chieti: le location più belle della nostra città

Il Comune di Chieti ha selezionato delle location alternative per sposarsi in città. Vi sveliamo le location dove è possibile dichiararsi amore etero con il rito civile

Il matrimonio civile a Chieti si può celebrare in location da sogno, posti meravigliosi che lasciano senza fiato. Nel nostro Comune una coppia si può giurare amore eterno all’interno di un teatro o in affascinante un palazzo storico.

State per sposarvi a Chieti e avete scelto il rito civile? Ecco dove organizzare il vostro matrimonio in città!

Palazzo de Mayo

Dal 2017, secondo una delibera comunale, è possibile giurarsi eterno amore all’interno dell’imponente edificio teatino. Collocato sul corso principale, vanta un’architettura che risale all’epoca imperiale e che si mescola a elementi di stampo medievale.

Palazzo Lepri

Con la stessa delibera del 2017, è stato sancito che è possibile organizzare il matrimonio a Palazzo Lepri, uno degli edifici più belli della città. Articolato in più alte, con una sala decorata dall’artista teatino Raffaele Del Ponte, Palazzo Lepri si affaccia su piazza Trento e Triste e vanta un magnifico terrazzo. Da non perdere la corte interna e il cortile lastricato.

Teatro Marrucino

Un altro luogo simbolo di Chieti: il teatro Marrucino. Sì, anche qui è possibile sposarsi a un costo pari a 300 euro. Se avete sempre sognato un matrimonio-evento-spettacolo, questo è il luogo giusto per le vostre nozze!

Museo d’Arte “Constantino Barbella”

Infine concludiamo con il palazzo-museo Barbella. Al suo interno si possono ammirare opere ottocentesche di produzione abruzzese (Michetti, Cascella e Barbella) e una preziosa collezione di maioliche della città di Castelli. Se amate l’arte, questo è il posto ideale per sposarsi a Chieti.

Per informazioni sul matrimonio civile a Chieti, vi suggeriamo di consultare la pagina ufficiale del sito del Comune di Chieti.

Potrebbe interessarti

  • Addio Contessa: il cane di quartiere che viveva in via Gran Sasso muore dopo un investimento

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • 4 pizzerie in provincia di Chieti, tra sapori tradizionali e sperimentazioni gourmet

I più letti della settimana

  • Morto davanti agli occhi dei familiari dopo una lite in strada a Pescara, la vittima era di Tollo

  • Si scontra con un'auto durante un sorpasso, gravissimo un motociclista di 26 anni

  • Incidente sul lavoro a Chieti Scalo: un uomo è in gravi condizioni

  • Sorpresi con 2 chili e mezzo di eroina in via Ettore Ianni: spacciatori finiscono in carcere

  • Intrappolato nell'auto dopo l'incidente: muore dopo quattro giorni in ospedale

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

Torna su
ChietiToday è in caricamento