Pd San Salvo: “Urgenti i lavori di manutenzione delle strade”

Comunicato del partito democratico sansalvese sul rifacimento della strada provinciale 197

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Accogliamo con favore l’esecuzione dei primi lavori riguardanti il rifacimento della strada provinciale 197 – l’arteria che collega il casello autostradale A14 al centro di San Salvo che in questa prima fase hanno riguardato le rampe di accesso e di uscita. Lavori che proseguiranno a breve grazie ai fondi previsti nel Masterplan Abruzzo redatto dalla Regione Abruzzo a guida Pd e grazie anche al proficuo lavoro svolto dalla Provincia di Chieti. Riteniamo lo stanziamento di tali fondi un risultato soddisfacente che dà risposte concrete non solo alla viabilità prettamente locale ma anche a quella degli altri Comuni interessati.

Alla sindaca Magnacca che in questa fase di tornata elettorale ancor di più, non perde occasione per denigrare o criticare il lavoro che il centrosinistra ha fatto e ha portato avanti in questi anni per San Salvo e per l’Abruzzo, rivolgiamo l’invito a guardarsi il “proprio” prima di criticare quanto non di sua stretta competenza. I cittadini di San Salvo sono sette anni che assistono al decadimento giornaliero della città in mano a un’amministrazione che nulla ha fatto e nulla sta facendo anche e soprattutto in termini di manutenzione.

Iniziamo pertanto nel rivolgere l’appello all’amministrazione comunale di procedere quanto prima alla sistemazione del manto stradale dell’arteria che collega la rotonda degli Alpini al ponte della zona industriale, prima provinciale (e che forse oggi avrebbe visto l’arrivo di fondi per il suo rifacimento) e che ora, a seguito dell’urbanizzazione creatasi in questi anni, è divenuta comunale. Le sue condizioni non sono più accettabili. Troppe le buche presenti e con l’asfalto divelto in più punti il pericolo per gli automobilisti, i motociclisti e i ciclisti è veramente alto.

Le condizioni di tale arteria vanno inoltre di pari passo con quelle dell’intera città la cui assente manutenzione che da troppi anni non viene effettuata, sta ora mostrando i suoi evidenti segni frutto di un’incapacità amministrazione che sta portando la città ad un declino impressionante.

Siamo di fronte ad un'amministrazione comunale che non potendo pensare alla manutenzione della città chiamata ad amministrare perché le sue - NOSTRE - casse comunali sono a zero, sposta il tiro verso quelle non di sua competenza criticando quanto fatto dal centrosinistra provinciale e regionale. Come Pd stiamo infine ancora aspettando che l’amministrazione comunale ci dia risposte circa l’operato dell’allora Governo a guida centrodestra tanto vantato da loro ma che nulla ha apportato se non problemi e conseguenze per l’intero Abruzzo. E il loro silenzio alle nostre richieste ne sono una conferma.

Basta con gli slogan. Vogliamo i fatti.

Torna su
ChietiToday è in caricamento