Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Video I Argenio (5 stelle) non si dimette: "Attacchi ingiustificati, non ho commesso nessun errore"

Il capogruppo pentastellato si toglie qualche sassolino dalla scarpa e rivendica l'impegno in consiglio comunale, con la collega D'Arcangelo, con cui vuole continuare a lavorare per la città

 

Il 4 luglio aveva annunciato le dimissioni con un post su Facebook, ma a mente fredda, Ottavio Argenio, il capogruppo del Movimento 5 stelle, spiega di non avere intenzione di lasciare il suo posto in consiglio comunale, per continuare a rappresentare i cittadini. Oggi, insieme alla collega Manuela D'Arcangelo e alla consigliera regionale Sara Marcozzi, ha incontrato la stampa, per motivare la sua decisione e spiegare di aver agito in un momento di profonda rabbia per attacchi che ritiene ingiustificati. 

I due pentastellati, infatti, erano stati criticati da più fronti per la loro assenza nel consiglio comunale del 2 luglio, quello in cui è stato approvato il bilancio previsionale, perché si trovavano all'estero, in vacanza con le rispettive famiglie.

"Non ritengo di aver commesso alcun errore - spiega Argenio - e mi spinge a restare il lavoro fatto in questi 4 anni. Io e Manuela (D'Arcangelo) non ci siamo mai risparmiati né per la città né per il Movimento 5 stelle, siamo il gruppo più prolifico del consiglio comunale: crediamo realmente di essere portavoce dei cittadini all'interno delle istituzioni e vogliamo continuare a farlo". 

Resta la grande amarezza per quello che ritiene "un ingiustificabile atto di sciacallaggio", da parte di "chi ha coinvolto la mia vita privata e la mia famiglia per una faccenda politica". 

Potrebbe Interessarti

  • Video I Il cinghiale passeggia indisturbato nel giardino di una casa

  • La Glacia, quando sor Paolo dal Veneto aprì la prima gelateria a Chieti: "Rimase impressionato dal passeggio" - VIDEO

  • VIDEO|Università d'Annunzio, presentato Piano strategico 2019-2023. Il Rettore Caputi: "Ecco cosa faremo nei prossimi anni"

  • VIDEO | Il nuovo Chieti calcio si presenta, Mergiotti : "L'obiettivo è tornare tra i professionisti"

Torna su
ChietiToday è in caricamento