Estrazione di gas al lago di Bomba: mobilitazione dei sindaci contro il progetto

Dopo due bocciature, con alcune variazioni, potrebbe ripartire il piano della società Cmi Energia srl

Lago di Bomba, immagine di archivio

Sindaci sul piede di guerra contro il progetto di estrazione di gas dal lago di Bomba, bocciato due volte, ma non ancora in via definitiva. È notizia di pochi giorni fa, infatti, la società Cmi Energia srl ha depositato nuovi documenti al ministero dell’Ambiente, con modifiche progettuali relative al “Progetto di sviluppo concessione Colle Santo” di estrazione di gas a Bomba.

Una variante che potrebbe far ripartire il progetto osteggiato da più parti. Al momento, tutti i documenti sono stati pubblicati sul sito del ministero ed è possibile presentare osservazioni entro il 15 marzo

Per questo, si stanno mobilitando i sindaci della zona frentana e della Val di Sangro. Il progetto, oltre all'estrazione del metano, prevede la realizzazione di un gasdotto di 20 chilometri e di una raffineria nella zona industriale di Paglieta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì (27 febbraio), alle ore 17.30, nella sede del Comune di Atessa, si riunirà il Comitato dei sindaci Sangro-Aventino-Frentano per la tutela e la valorizzazione dell'ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Coronavirus: 58 nuovi casi in Abruzzo, 21 in meno rispetto a ieri

  • Scontro auto-tir in via Aterno, 40enne in gravi condizioni

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento