Comune di Chieti: Riunione di maggioranza sul bilancio ma Forza Italia non ci sarà

All'incontro di questa sera alle 19 il gruppo consiliare non parteciperà in aperta polemica con il sindaco Di Primio

A un mese di distanza dall'ultimo scontro, sembra non essere ancora stato ricucito lo strappo tra Forza Italia e il sindaco Di Primio. Questa sera alle 19 è convocata una riunione di maggioranza per discutere del bilancio di previsione approvato dalla giunta qualche settimana fa e che ieri ha ricevuto il parere favorevole da parte del revisore dei conti. Alla riunione però, al momento, non hanno alcuna intenzione di partecipare i consiglieri di Forza Italia in aperta polemica con il sindaco.

"Non parteciperemo alla riunione di maggioranza perchè sono state iscontrate più volte problematiche politico-amministrative a cui non è stato dato seguito compreso un programma di fine mandato che doveva essere condiviso e sottoscritto dalla maggioranza. Tra l'altro Forza Italia è anche il partito a cui Umberto Di Primio è iscritto".


Il bilancio dovrà essere votato dai consiglieri entro il 30 giugno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovane di Chieti fermato per spaccio: ora è in comunità

  • Eventi

    Estate 2019: Luca Carboni, i Negrita, Achille Lauro e molti altri in concerto a Francavilla

  • Cronaca

    È morto Aldo Caprini, il re dei concerti in Abruzzo

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Batte la testa a scuola durante la lezione: studente trasferito in elisoccorso all'ospedale

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

Torna su
ChietiToday è in caricamento