Comune di Chieti, Ottavio Argenio (M5S) annuncia le dimissioni da consigliere

Attraverso un post su facebook il pentastellato spiega che da lunedì non siederà più in consiglio comunale dopo le accuse subite per l’assenza all'ultima seduta sul bilancio

Non sono andate giù le offese subite a Ottavio Argenio, a causa dell’assenza nell’ultimo consiglio comunale sul bilancio passato per un solo voto (11 a 10). Un’assenza che era stata annunciata da Argenio e la collega del M5s Manuela D'Arcangelo partiti per le vacanze estive con le rispettive famiglie. Attacchi arrivati dai colleghi dell'opposizione sia durante il consiglio che attraverso i social.

 
Nel post pubblicato sul suo profilo personale Facebook, Argenio non nasconde l’amarezza per essere stato additato come ”salvatore” del sindaco Di Primio per un'assenza che è stata la prima nei quattro anni di consiliatura .

Grazie, di cuore a chi ha deciso di rovinare la prima vacanza in 4 anni a me ed alla mia famiglia. Non auguro il male a nessuno, mai e non lo farò nemmeno questa volta anche se un vaffxxx da taschino qualcuno se lo merita.


Una decisione netta e figlia, come si legge tra le righe, di una forte delusione verso l'esperienza stessa di consigliere comunale.


La mia esperienza politica si chiude qui, in questo preciso istante.Non ho bisogno della politica per vivere ed il mio impegno era legato alla speranza di poter fare qualcosa di bello per la mia città ma non ne vale la pena, non al prezzo di vedere mortificati gli affetti più cari. 
A chi resta faccio il mio in bocca al lupo, lunedì formalizzerò le mie dimissioni dal Consiglio comunale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • Entra in casa della fidanzata dal balcone e la morde: 30enne arrestato a Chieti Scalo

  • Fuma una "canna" con gli amici alla villa, ma ha 12 dosi di marijuana nel marsupio: denunciato

  • Piante di marijuana alte due metri lungo il fiume Pescara: arrestati padre e figlio

  • Ciclista originario della provincia di Chieti muore a Roma dopo essere stato investito

Torna su
ChietiToday è in caricamento