Aeroporto d'Abruzzo, Marcozzi: “Stanziato un milione e mezzo ma ancora nessun bando per selezionare le compagnie”

Per la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, che ha presentato un'interpellanza al Governatore, c’è il rischio concreto che gli aerei atterrino altrove

La Regione non ha ancora predisposto il bando di gara relativo al milione e mezzo di euro, stanziato nel mese di agosto, per selezionare compagnie aree nazionali e internazionali da far atterrare all'aeroporto d'Abruzzo. Una mancanza che rischia di avere ripercussioni sul settore turistico e su quello produttivo.

Lo afferma il capogruppo M5S in Regione Abruzzo, Sara Marcozzi, la quale ha presentato un'interpellanza al riguardo per avere risposte da Marsilio e dalla sua giunta. "Oltre al danno turistico a cui andremmo incontro se la struttura regionale non si attivasse per tempo - fa presente - rischieremmo di danneggiare ulteriormente il polo dell'automotive in Val di Sangro. Il collegamento Pescara-Torino, strategico vista la presenza della sede di Fca oltre a quella di molti studenti abruzzesi iscritti al Politecnico, è stato interrotto nel febbraio scorso, provocando gravi difficoltà logistiche all'economia locale. Questa sarebbe l'occasione perfetta per ripristinare un servizio necessario, ma evidentemente il centrodestra ha idee e priorità diverse”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marcozzi vuole spiegazioni sul "perché la giunta si stia comportando in maniera opposta, dimostrando di non avere sotto controllo il lavoro del Dipartimento adibito alla predisposizione del bando e disincentivando ogni possibilità di crescita per l'Abruzzo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

Torna su
ChietiToday è in caricamento