Festival dello sviluppo sostenibile, i progetti per la Chieti del futuro in mostra

Si intitola Sm@rteate la mostra sui progetti per la città del futuro organizzata nell'ambito del festival coordinato dalla Regione Abruzzo. Gli appuntamenti dal 29 maggio

Storia e modernità alla mostra dei progetti per la Chieti del futuro Sm@rteate, inserita all'interno del Festival dello sviluppo sostenibile che si svolgerà in città nei prossimi giorni. Nei portici e nei cortili urbani della città, da venerdì 31 maggio fino al 9 giugno, Regione Abruzzo e Comune di Chieti presentano i progetti finanziati nell’ambito del Por Fesr Abruzzo 2014 – 2020. L'inaugurazione è in piazza Vico, la mostra è a cura dell'architetto Gianfranco Scatigna.

Lo scopo del festival è informare e sensibilizzare sui temi dello sviluppo urbano sostenibile, oltre che dare conto alla cittadinanza dei progetti avviati tramite i finanziamenti europei come il completamento dell'anello filoviario, il rifacimento della scala mobile al Terminal, il recupero delle ex caserme. "L'obiettivo è rendere la città più frubile e accogliente soprattutto dal punto di vista pedonale. Ma, al di là della progettazione, deve esserci la visione di una città più vivibile, consapevole del proprio passato ma capace anche di porre le basi per il proprio futuro" - ha dichiarato il sindaco Umberto Di Primio questa mattina in conferenza stampa al foyer del Marrucino. Con lui l'assessore regionale alle Attività Produttive e Turismo Mauro Febbo, Elena Sico del servizio autorità di gestione dei fondi Fers-Fse della Regione, il direttore del Dipartimento Rapporti con l’Europa Emanuela Grialdi, assieme al promotore dell’evento Augusto Capone e al curatore della mostra  Gianfranco Scatigna.

"A Chieti abbiamo una serie di iniziative da portare avanti - ha riferito Mauro Febbo - senza chiedere fondi allo Stato o al Comune e siamo già al lavoro per studiare un progetto da inserire nella programmazione 2021-2027: un qualcosa di rilevante in termini di cultura che coinvolgerà sicuramente il teatro Marrucino, assieme ad alcuni immobili cittadini al momento inutilizzati".

Festival dello sviluppo sostenibile: il programma

  • Mercoledì 29 maggio - ore 10 villa comunale

Yes we run: decima edizione della manifestazione sportiva organizzata dalla Asd Let's run for solidarity aperta alle scuole primarie della città

  • Venerdì 31 maggio

Inaugurazione della mostra Sm@rteate, in piazza Vico

Teate Walking: alle 19 primo raduno di camminata sportiva sul percorso running city Chieti centro di 8,60 chilometri con la Asd Let's run for solidarity

  • Lunedì  3 giugno ore 16 Palazzo della Povincia

Conferenza sui temi e sullo stato di avanzamento dei progetti di sostenibilità urbana.  

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Voglia notturna di cornetto? Ecco le cornetterie aperte a Chieti

  • Ragno violino: cosa fare in caso di attacco

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

  • Oggi l'ultimo saluto ad Alessandro e Federico, i fratellini annegati a Ferragosto

  • È morta Nadia Toffa, amica di Chieti e dell'Abruzzo

  • L'auto si sfrena e rischia di travolgere i visitatori del mercatino, ma una giovane coraggio la blocca

  • Più di 20 mila posti di lavoro in Abruzzo: per un terzo si cercano figure introvabili

  • Ortona, due ragazzi dispersi in mare nella zona del Foro

Torna su
ChietiToday è in caricamento