Gli Ufo Robot suonano le sigle dei cartoni allo Stammtisch Tavern

Venerdì 8 novembre, alle ore 22.30, allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo, c'è il concerto degli Ufo Robot, che propongono tutte le più famose sigle dei cartoni animati eseguite live. La formazione musicale Ufo Robot nasce nel 1997, anno in cui il batterista Giuseppe Sericola propose a Flavio Sciarra, chitarrista, di cominciare a suonare le sigle dei cartoni animati giapponesi che tanto li avevano entusiasmati da bambini.

Dopo qualche titubanza, considerando anche che in città e dintorni non esisteva nulla di simile, i due ragazzi si misero in cerca di altri musicisti per completare l’organico. Emanuele Barboni, cantante dai trascorsi rock alternativi, si rivelò subito frontman dotato e, dopo poche serate, trascinò gli Ufo Robot ad affermarsi come una realtà di spessore nel panorama dello spettacolo di provincia.

Con il passare degli anni il gruppo ha allargato i suoi confini, suonando in tutta Italia, continuando a proporre tutti i classici più amati, Goldrake, Ken il Guerriero, Mazinga, Candy Candy, insieme ai brani che nell’arco di due decadi di attività si sono imposti come veri e propri cavalli di battaglia: Dragon Ball, Berserk e tanti altri.

Info e prenotazioni: 351.8212006 (anche Whatsapp).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Chieti prima di Chieti": un ciclo di incontri sui personaggi che fecero la storia della città

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 25 giugno 2020
    • Auditorium del Museo Universitario
  • Corso di pizzica salentina a Lanciano

    • fino a domani
    • dal 13 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • New Crazy Lab
  • La città che legge: la maratona di lettura torna sul canale YouTube del Marrucino

    • da domani
    • Gratis
    • dal 23 al 24 maggio 2020
    • canale you tube del teatro Marrucino
  • Edizione virtuale di Cantine Aperte con degustazioni e ordini via social con #CantineAperteInsieme

    • Gratis
    • dal 30 al 31 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento