Lavoro: Sevel riconosce Rsa Fiom dopo la sentenza di aprile

Dal primo agosto i lavoratori della Sevel di Atessa iscritti alla Fiom-Cgil avranno riconosciuta la propria rappresentanza sindacale. "Rientriamo dalla porta principale" commenta la dirigenza Fiom

Dal primo agosto i lavoratori della Sevel di Atessa iscritti alla Fiom-Cgil avranno riconosciuta la propria rappresentanza sindacale: lo ha comunicato l'azienda direttamente ai dipendenti con una lettera.

"Rientriamo dalla porta principale" commenta la dirigenza Fiom in un volantino affisso in bacheca nello stabilimento abruzzese. Il 30 aprile scorso il giudice del lavoro di Lanciano aveva dichiarato antisindacale il comportamento della Sevel, e con essa del gruppo Fiat, per aver negato l'efficacia e la legittimità delle 17 nomine dei dirigenti della rsa Fiom-Cgil e le conseguenti prerogative sindacali.

Dall'inizio dell'anno la Fiom era priva di una propria rappresentanza sindacale in fabbrica, non avendo sottoscritto l'accordo del gruppo Fiat. Il giudice di Lanciano, Flavia Grilli, aveva ordinato quindi a Sevel di cessare dalla sua condotta, intimandole di consentire la nomina della rsa Fiom e di riconoscere e garantire alla medesima l'esercizio dei diritti previsti dal Titolo III dello Statuto dei Lavoratori. Finora la disposizione non era stata formalmente recepita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I lavoratori hanno vinto, dopo che Sevel e Fiat hanno tentato l'impossibile per tener fuori dalla fabbrica Fiom e suoi iscritti, con la complicità dei sindacati compiacenti" commentano il segretario generale Fiom Chieti, Mario Codagnone, e il responsabile provinciale gruppo Fiat Fiom, Marco Di Rocco. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • I benefici del fitwalking, la camminata veloce che fa perdere peso

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

Torna su
ChietiToday è in caricamento