L'Olanda cerca infermieri italiani: una giornata di orientamento dalla d'Annunzio

Nel campus teatino sarà presente l'azienda Pleyade, che offre contratti di lavoro, oppure opportunità per gli studenti che vogliano svolgere il tirocinio Erasmus

Immagine di repertorio

L'Olanda cerca infermieri per un contratto di lavoro o giovani studenti laureandi in Infermieristica disposti a svolgere un tirocinio formativo. E con l'obiettivo di trovare infermieri disposti a spostarsi e lavorare in un altro Paese dell'Unione europea, Regione Abruzzo e università d'Annunzio, in collaborazione con i servizi Eures Abruzzo e Eures Olanda, organizzano una giornata informativa nel campus universitario di Chieti, in programma venerdì 8 novembre, dalle ore 10. I rappresentanti del servizio Eures Olanda verificheranno se ci sono infermieri disposti a spostarsi in Olanda per un contratto di lavoro, oppure per un periodo di formazione a pagamento.

Alla giornata informativa sarà presente l'azienda olandese Pleyade, che offre contratti di lavoro, oppure opportunità per svolgere nelle proprie strutture il tirocinio Erasmus. L'azienda Pleyade fa parte del servizio sanitario olandese nella regione di Arnhem-Nijmegen; ha circa 1.300 impiegati dispiegati su 12 strutture tra case di cura, ospedali e istituzioni educative. L'azienda partecipa attivamente alla ricerca tecnologica applicata all'assistenza sanitaria e alla cura infermieristica.

La giornata informativa si apre, nella mattinata, con la presentazione sullo stato di salute del mercato del lavoro in Olanda a cura della delegazione Eures Olanda. Sarà poi la volta dei rappresentanti della società Pleyade, che indicheranno le offerte di lavoro e le opportunità di tirocinio Erasmus. Il periodo lavorativo in Olanda prevede un percorso di formazione e accompagnamento, apprendimento della lingua olandese, inserimento immediato nel sistema di assistenza sociale e previdenziale dei Paesi Bassi e possibilità di crescita professionale del lavoratore.

Nel pomeriggio, sono poi previsti colloqui individuali con l'azienda. Inoltre, durante la giornata verranno presentati dai consulenti della rete Eures i programmi comunitari "Your First Eures Job" (www.yourfirsteuresjob.eu/it) e "Reactivate" (www.reactivatejob.eu), che prevedono contributi economici forniti dall'Unione europea per contratti di lavoro e tirocinio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa di venerdì 8 novembre è rivolta a coloro che sono in possesso della laurea in Infermieristica o titoli equipollenti e agli studenti laureandi in infermieristica interessati a svolgere un tirocinio in Olanda, prima o dopo la laurea, nell'ambito del Programma Erasmus Traineeship. Per partecipare è necessario registrarsi online.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento