Landini a Chieti per il centenario della Cgil: "Su Mercatone Uno partita ancora aperta"

Il segretario generale della Cgil ospite della tavola rotonda alla Camera di commercio per celebrare i cento anni della camera del lavoro della Cgil teatina

Attenzione alla vertenza Mercatone Uno e ai lavoratori coinvolti anche in Abruzzo è stata espressa dal segretario generale della Cgil Maurizio Landini, ospite questa mattina alla manifestazione conclusiva per il centenario della Camera del lavoro della Cgil, nella sede della Camera di commercio all'ex Foro Boario.

"Ci sono stati dei ritardi e degli errori molto gravi anche da parte del governo, è evidente che per noi la partita è ancora aperta, è stata riconosciuta la cassa integrazione - ha detto Landini a proposito di Mercatone Uno -  c'è un problema di come si calcolano le ore e noi stiamo chiedendo che si torni all'orario pieno, non agli orari ridotti che erano legati a questa esperienza drammatica e disastrosa che si è rivelata alla fine e poi c'è il problema oltre alla cassa integrazione di non chiudere la vicenda e di ragionare, non solo per Chieti, ma per tutta Italia, di come si dà continuità a questa esperienza e quindi di come si possono trovare soluzioni industriali che utilizzino al massimo questo marchio e questa capacità dei lavoratori". 

Proprio Landini ieri ha incontrato a Bari una delegazione dei lavoratori dei punti vendita chiusi dallo scorso maggio per fallimento spiegando loro che il problema non è risolto con il riconoscimento della cassa integrazione poichè la stessa viene calcolata "sugli orari che i lavoratori erano stati costretti a firmare, per tentare di salvare il posto di lavoro, la metà quindi 20-24 ore - ha aggiunto - Invece noi stiamo rivendicando che la cassa integrazione debba essere calcolata sulle 40 ore settimanali".

Tra gli altri interventi di stamani a Chieti, aperti dal segretario generale della Cgil Germano Di Laudo, quelli dello storico Adolfo Pepe, del segretario generale; Carmine Ranieri, di monsignor Bruno Forte.

Potrebbe interessarti

  • Addio Contessa: il cane di quartiere che viveva in via Gran Sasso muore dopo un investimento

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • 4 pizzerie in provincia di Chieti, tra sapori tradizionali e sperimentazioni gourmet

I più letti della settimana

  • Morto davanti agli occhi dei familiari dopo una lite in strada a Pescara, la vittima era di Tollo

  • Si scontra con un'auto durante un sorpasso, gravissimo un motociclista di 26 anni

  • Incidente sul lavoro a Chieti Scalo: un uomo è in gravi condizioni

  • Sorpresi con 2 chili e mezzo di eroina in via Ettore Ianni: spacciatori finiscono in carcere

  • Intrappolato nell'auto dopo l'incidente: muore dopo quattro giorni in ospedale

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

Torna su
ChietiToday è in caricamento