A Fossacesia entro settembre arriva la fibra ottica

Il sindaco: "Migliorerà notevolmente le prestazioni internet sul territorio"

Arriverà entro settembre a Fossacesia la fibra ottica che coprirà quasi tutto il territorio comunale. Lo annuncia il sindaco Enrico Di Giuseppantonio con il consigliere Lorenzo Santomero, dopo l'incontro con il responsabile Access Operations Abruzzo e Molise della Tim Francesco Gentile.

"L’arrivo a Fossacesia della fibra ottica porterà grandi vantaggi ai cittadini, alle attività produttive, a tutte le aziende del territorio perché dagli attuali 20 mega si passerà ai minimo 100 Mbits, rendendo la trasmissione dati via internet molto più veloce e quindi efficiente. Abbiamo chiesto alla Tim, che abbiamo ringraziato, di coprire con la fibra ottica l’intero territorio cittadino – dichiarano il primo cittadino Enrico Di Giuseppantonio e il consigliere delegato Lorenzo Santomero – così da offrire a tutti i cittadini un servizio di qualità che renda loro attività informatica più facile”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Taglio di alberi in via della Liberazione, il Wwf: "Periodo assolutamente inadatto"

    • Video

      Video I Buon 25 aprile: il ricordo della Resistenza in provincia di Chieti

    • Politica

      L'Anticorruzione ferma il nuovo ospedale ma per D'Alfonso è tutto chiaro

    • Cronaca

      Cade a causa del tombino al Tricalle: il Comune dovrà pagare 7mila euro

    I più letti della settimana

    • Riapre il ristorante Bellavista: grande festa il 29 aprile

    • Sinistra Italiana su Sevel: "Si avvii un'indagine sulle condizioni di lavoro dei dipendenti"

    • Ristorante cerca cuoca con esperienza a Chieti

    • A Francavilla si vincono 400 euro per disegnare la prima pagina del calendario di eventi estivi

    • Legambiente raccoglie firme contro la cementificazione e racconta nel dossier il caso Megalò

    • La Honda di Atessa produce il milionesimo scooter della sua storia

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento