Arrivano i fondi per i danni del nubifragio di Ferragosto: sbloccato quasi mezzo milione

Quella precipitazione eccezionale determinò frane e allagamenti, causando danni su strade, sottopassi e abitazioni

Arrivano i primi fondi per riparare i danni subiti dalla città di Chieti nel nubifragio che nel periodo di Ferragosto 2017 fece moltissimi danni. Nel dettaglio, la Protezione civile regionale ha comunicato che nella giornata di oggi sarà sbloccato un anticipo da 417.119 mila euro, circa la metà della somma totale riconosciuta. 

Quella precipitazione eccezionale determinò frane e allagamenti, causando danni su strade, sottopassi e abitazioni. 

L’amministrazione comunale aderì alle richieste di sovvenzioni presso il dipartimento di Protezione Civile Regionale per il ripristino dello stato di sicurezza dei luoghi e strade colpite dall'evento meteorologico straordinario.

Spiega l'assessore regionale Mauro Febbo:

Il dipartimento di Protezione civile, con ordinanza n441/2017, liquiderà questo importante anticipo che ammonta a circa la metà della somma totale riconosciuta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in A14: muore Alessandro Berloni, manager della Fox Petroli

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Scacco allo spaccio di droga: quattro in manette, sette indagati

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Operazione Tallone d'Achille: giovanissimi facevano il pieno di droga prima delle notti in discoteca

Torna su
ChietiToday è in caricamento