Cani salvataggio, al Foro c'è un nuovo campo di addestramento

Inaugurato tra Francavilla e Ortona un nuovo campo per addestrare unità cinofile al soccorso nautico, a cura dell'associazione di volontariato "Sea Rescue Dog"

Rendere utili e impegnare nel sociale i nostri amici a quattro zampe: è l’obiettivo dell’associazione di volontariato “Sea Rescue Dog” (www.searescuedog.org) che da sette anni addestra unità cinofile (i cani con i loro padroni-conduttori) al soccorso nautico.

Da qualche giorno l’associazione di cinofili, che conta una trentina di volontari ed è presieduta da Fabrizio Calgione (vice presidente Stefano Bagagli, tesoriere Enzo La Torre), ha attivato un nuovo campo di addestramento in contrada Foro di Ortona, al confine con Francavilla al Mare, un’area dove cominciare a educare “a terra” il cane da salvataggio prima di inserirlo in ambienti particolarmente sensibili, come le spiagge affollate, costantemente a contatto con altre persone, bambini in particolare. Il nuovo campo è stato inaugurato con una festa animata da tanti appassionati e dalle loro famiglie sul terreno messo generosamente a disposizione dai proprietari, Fabio e Luisa Di Iulio, alla presenza di un ospite d’eccezione, il generale Domenico Milillo, giudice esperto dell’Ente nazionale cinofilia italiana (Enci).

L’associazione ha presentato il nuovo corso di addestramento per la stagione 2016/2017, rivolto a quanti vogliono acquisire una conoscenza approfondita del cane per diventare unità cinofile per il salvataggio nautico e svolgere questa attività di volontariato lungo le spiagge abruzzesi.

Con il patrocinio dei Comuni di Pescara e Francavilla al Mare è inoltre attivo un progetto rivolto alle scuole delle province di Chieti e Pescara, denominato “Sea Re-School Dog”, che intende educare gli alunni delle ultime classi della scuola primaria e dei primi anni della scuola secondaria a conoscere i pericoli nascosti in una giornata di divertimento al mare, alla prevenzione, alla sicurezza sulle spiagge, in acqua, in viaggio, al rispetto dell’ambiente, alla cultura della Protezione civile. Concetti favoriti dalla curiosità verso le unità cinofile attraverso incontri concordati con le scuole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Scontro auto-tir in via Aterno, 40enne in gravi condizioni

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

  • Scontro tra un' auto e un tir in via Aterno, un uomo è rimasto ferito

Torna su
ChietiToday è in caricamento