Picchia la nonna fino a ucciderla, arrestato 40enne a Bomba

T.E., 40 anni, è accusato di omicidio aggravato e maltrattamenti. L'anziana, 95 anni, era stata portata venerdì in stato precomatoso al pronto soccorso di Lanciano, ma è morta subito dopo. Immediatamente i sanitari si sono accorti delle ecchimosi su tutto il corpo

Arrestato con l'orribile accusa di aver ammazzato di botte la nonna 95enne perché non voleva più accudirla. Per questo ieri (sabato 24 ototbre) un uomo di Bomba, T.E., 40 anni, è finito in manette per omicidio aggravato e maltrattamenti ai danni della nonna e della madre. 

Una storia cupa su cui sono riusciti a far luce i carabinieri della compagnia di Atessa. L'anziana donna, Eliane Grimount, classe 1920, era stata portata venerdì al pronto soccorso dell'ospedale di Lanciano in stato precomatoso. Le cure dei sanitari non sono bastate: la donna è morta poco dopo. Ma non è servito molto per notare le gravissime ecchimosi sul suo corpo, compatibili con un'aggressione. 

Così, i carabinieri hanno avviato un'indagine, con interrogatori e rilievi scientifici nell'appartamento dell'anziana. E ha rapidamente permesso di accertare che quelle lesionil le erano state provocate nelle mure domestiche: l'arrestato e la vittima vivevano infatti nella stessa casa, insieme alla madre e al fratello di lui. E' bastato poco a capire che il responsabile era proprio l'uomo finito in manette su ordinanza emessa dal Gip del tribunale di Lanciano Massimo Canosa su richiesta del pubblico ministero Rosaria Vecchi. I familiari, in seguito, avrebbero confermato le violenze. 

T.E. è stato portato in carcere a Villa Stanazzo, visto il rischio concreto di reiterazione del reato. Ma le indagini proseguono: bisognerà accertare tutti i risvolti della vicenda e come si sia arrivati ad un omicidio. Sul corpo dell'anziana morta domani (lunedì 26 ottobre) sarà effettuata l'autopsia. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Personale di polizia ridotto all'osso per vigilare i centri di accoglienza fuori regione: protesta il Coisp

  • Cronaca

    Il Senato Accademico: via libera al licenziamento di Del Vecchio

  • Politica

    Sostituire l'autovelox di Brecciarola con una postazione mobile di polizia municipale: la proposta di Di Paolo

  • Politica

    "La gestione del trasporto scolastico è illegale": il servizio sotto la lente di ingrandimento dei 5 Stelle

I più letti della settimana

  • Dj, musicisti e cantanti in nero: multe per quasi ventimila euro

  • Non può prendere il sole per motivi di salute, viene scambiata per musulmana e insultata

  • Buttafuori nega l'ingresso al locale: estraggono la pistola e gli sparano alla gamba

  • Arrivano da fuori regione per rapinare le Poste di San Martino, vengono bloccati dagli agenti della Mobile

  • Lite al bar finisce in strada con mazze e forconi: tre arresti

  • Massaggi a luci rosse: a Lanciano chiuso un centro e denunciate due persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento