Cadavere di un uomo fra la vegetazione: è giallo a San Vito Chietino

A lanciare l'allarme è stato un residente che si è appoggiato alla balaustra del ponte Belvedere, il giovane era seminudo

Amaro risveglio a San Vito Chietino, dove questa mattina è stato trovato il cadavere di un uomo sotto il ponte Belvedere, al centro del paese. È stato un residente a lanciare l'allarme, dopo essersi appoggiato alla balaustra e aver notato il corpo nella vegetazione. 

Al momento non è chiaro cosa sia accaduto, né è nota l'identità della vittima, che non aveva con sé documenti, ma avrebbe fra i 30 e i 40 anni ed è stata trovata seminuda. Sul posto sono arrivati i carabinieri di San Vito e Ortona e la scientifica. Atteso il medico legale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un'intera famiglia contagiata a Lanciano: hanno partecipato al funerale a Campobasso

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

Torna su
ChietiToday è in caricamento