Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

Ritrovati tra gli scogli dai soccorritori i due fratelli di 11 e 14 anni

Una vera e propria tragedia quella che si è consumata a Ortona in zona Foro. Sono stati ritrovati, infatti, i corpi dei due fratellini, 11 e 14 anni, di origine cinese ma nati e residenti a Montesilvano, dispersi stamane sul tratto di spiaggia libera del Foro di Ortona nei pressi della stazione di Tollo.

Sul posto ci sono Capitaneria di Porto, con motovedette ed elicottero, Carabinieri, Vigili del Fuoco, 118 e Polizia di Stato, con l’elicottero.

Ortona, due ragazzi dispersi in mare in zona Foro
I due ragazzi  stavano facendo il bagno insieme al padre (che è stato tratto in salvo) quando, a causa del mare mosso, hanno inziato ad annaspare in acqua.


 

Potrebbe interessarti: http://www.chietitoday.it/cronaca/ricerche-mare-due-ragazzi-dispersi-zona-foro-ortona.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/ChietiToday/252983314738998

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali sono le scuole che preparano meglio all'università e al mondo del lavoro? Lo dice Eduscopio

  • Picchiano i vigili del fuoco perché non vogliono che spengano l'incendio: in manette padre e figlio

  • Bar si allaccia abusivamente alla rete elettrica per un anno: arrestata la titolare

  • Festa del vino: sette patenti ritirate, ragazza fugge all'alt della polizia e viene denunciata

  • Incendio in un appartamento di Chieti Scalo, sul posto i vigili del fuoco

  • Il trattore si ribalta e lo travolge: muore un agricoltore di 53 anni

Torna su
ChietiToday è in caricamento