Litiga con la nonna e non torna a casa dopo la scuola: trovata a San Salvo una minorenne

Dopo le lezioni la ragazzina è andata da un'amica, senza avvisare i familiari che, preoccupati, hanno chiesto aiuto ai carabinieri

Dopo aver litigato con la nonna, è andata a scuola, ma una volta finite le lezioni non è tornata a casa, gettando nel panico tutta la famiglia. Con il passare delle ore, la preoccupazione è cresciuta e i familiari si sono rivolti ai carabinieri. 

Immediatamente sono stati avviati controlli sul telefonino e tramite i social network: la ragazzina, una 16enne di Petacciato (Campobasso), era andata da un'amica, a San Salvo. Nel frattempo, forse accortasi di aver fatto preoccupare invano i suoi cari, ha inviato una serie di messaggi per rassicurare i familiari. 

Nella tarda serata di ieri, è stata raggiunta e riportata a casa dai genitori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dalla Campania a Chieti per rubare nelle auto in sosta: arrestate sette persone

  • Attualità

    La storia di Biase Ranalli, militare teatino morto fra gli orrori di Mauthausen

  • Economia

    Voragine in via Asinio Herio: sbloccati i fondi regionali per iniziare i lavori

  • Segnalazioni

    Degrado all'ex scuola Nolli: l'angolo abbandonato a due passi da corso Marrucino

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Si schianta con l'auto dopo la Pasquetta in famiglia: giovane donna in coma

  • Processione del Venerdì Santo a Chieti: tutte le disposizioni

  • "Ho bevuto qualcosa a pranzo": camionista ubriaco fermato al casello di Chieti e denunciato

  • La dea bendata bacia Chieti: vinti 200 mila euro alla ricevitoria Luciani

  • C'è la fila in piazzale Marconi per lavorare da McDonald's

Torna su
ChietiToday è in caricamento