Rapinata e colpita alla schiena col taglierino in piazza dall'ex compagno

La vittima è una donna di San Salvo: si trovava in piazza Primo Maggio a Pescara quando è stata colpita. Già in passato aveva denunciato l'ex per stalking

Aggredita, rapinata e accoltellata alla schiena con un taglierino dall'ex compagno. È quanto accaduto nel primo pomeriggio di ieri a una donna di 39 anni di San Salvo che si trovava in piazza Primo Maggio a Pescara, sulla riviera.

Nonostante il volto parzialmente travisato, la vittima avrebbe riconosciuto il suo aggressore.

Secondo quanto raccontato dalla stessa, l'uomo l'avrebbe improvvisamente aggredita e rapinata dei suoi due smartphone, per poi farla cadere e colpirla alla schiena con un taglierino.

La donna ha subito ha chiesto aiuto e chiamato i soccorsi. Un'ambulanza del 118 della Croce Rossa l'ha trasportata in ospedale con ferite lievi che le sono state medicate.

Già in passato la vittima aveva denunciato l'ex compagno per stalking a causa di minacce, ingiurie, lesioni e molestie subite. In una circostanza, a San Salvo Marina, l'uomo l'aveva ferita alla gamba con un coltello. Del caso si stanno occupando gli agenti della Squadra Mobile della polizia di Pescara.

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Lido Punta Le Morge: l’unica spiaggia naturista in Abruzzo

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

I più letti della settimana

  • Francavilla, parabrezza lesionati dalla grandine: è polemica sulle multe

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Investito in moto: muore dopo due giorni il dottor Buzzelli, primario del San Pio

  • Muore in ospedale dopo due interventi chirurgici, la Procura apre un'inchiesta

  • Ortona, incidente stradale tra un'auto e uno scooter: ragazza in gravi condizioni

Torna su
ChietiToday è in caricamento